Eliminati Masterchef, Locatelli furioso: il pubblico esulta

Nella puntata di ieri sera di Masterchef ci sono state ulteriori eliminazioni e Locatelli si è infuriato con i concorrenti.

Ieri sera è andata in onda un’altra puntata dell’edizione 2021 di Masterchef Italia. L’appuntamento con la competizione di cucina è cominciato con le mistery box a vista e al buio. I concorrenti hanno avuto la possibilità di scegliere tra la mistery aria, la mistery acqua e la tradizionale mistery coperta. Solo due hanno scelto la mistery acqua, mentre gli altri hanno rischiato senza conoscere gli ingredienti. La prova è stata vinta da Aquila, il quale ha avuto la possibilità di conoscere in anteprima i piatti dello chef Terry Giacomello per l’invention test.

Il concorrente ha scelto il piatto di difficoltà più elevata, scelta che è stata successivamente condivisa da Antonio, Azzurra, Federica. Monir, Max, Jia Bi e Eduard hanno scelto invece il piatto più semplice, mentre il resto dei partecipanti ha optato per il piatto di media difficoltà. A vincere questa prova è stata Jia Bi, successo che le ha permesso di diventare il capo brigata per la prova in esterna. L’ultima classificata è stata invece Valeria, il che ha portato alla fine del suo percorso a Masterchef.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Masterchef: Locatelli s’infuria con i concorrenti

L’uscita di Valeria è stata salutata con entusiasmo dal pubblico della trasmissione sui social. La concorrente non era molto amata dai telespettatori che dall’inizio tifavano per una sua estromissione. Diversa la reazione degli altri concorrenti che invece erano molto legati a lei. Nella fattispecie chi l’ha presa nel peggiore dei modi è stato Cristiano, il quale dopo l’eliminazione non è riuscito a trattenere le lacrime. La reazione emotiva del concorrente ha fatto infuriare Locatelli, il quale lo ha redarguito dicendogli che quella passione va messa nella cucina e non dopo aver cucinato.

Leggi anche ->Stasera in tv – MasterChef, anticipazioni puntata del 4 febbraio

Una critica che il giudice estende anche agli altri concorrenti. La prova in esterna, effettuata sul Lago d’Iseo, ha visto la vittoria della brigata rossa. I componenti della squadra blu, dunque, sono stati costretti ad effettuare il pressure test. Tutti tranne Monir, salvato dai compagni di brigata e spettatore privilegiato del test ad eliminazione. Durante quest’ultima prova l’ultimo classificato è stato proprio Cristiano, il quale è stato costretto ad abbandonare la competizione.

Leggi anche ->Masterchef, l’eliminazione a sorpresa: Cannavacciuolo non ci crede