Italia Viva, prosegue lo scontro con Conte: “No a governo politico”

“Il presidente della Repubblica ha escluso un governo politico e ha parlato di una connotazione con tutte le forze”

L’autore della caduta del governo Conte (ALESSANDRA TARANTINO/POOL/AFP via Getty Images)

E’ il momento delle consultazioni per Mario Draghi, il presidente del consiglio incaricato di verificare se esiste una maggioranza introno ad un governo che intende guidare. La strada si fa meno difficile dei primi giorni ma restano ancora delle incertezze. Ad oggi gli unici convinti di sostenere Draghi a prescindere sono Italia Viva e Forza Italia tra i partiti più grandi. Il pd c’è per Draghi ma esclude una presenza contemporanea con la Lega Nord. Questi ultimi hanno posto, a loro volta, il veto sul Movimento 5s. Movimento che è propenso ad accettare ma vuole un governo politico, ossia un governo con ministri che siano espressione dei partiti, come confermato anche da Giuseppe Conte. L’ex premier è rientrato da protagonista dopo un colloquio con il suo successore incaricato confermando disponibilità e candidandosi a guidare la coalizione del precedente governo. Tuttavia, anche Conte sposa l’idea di un governo con ministri politici.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

Renzi-Conte, è subito scontro sul governo politico

Italia Viva esprime ampio sostegno a Draghi ma pone subito un veto in contrapposizione a Conte e al Movimento. Non vuole un governo politico, appoggiandosi alle parole di Sergio Mattarella: “Il sostegno di Italia viva infatti è a prescindere, indipendentemente da quanti ministri tecnici e politici ci saranno. Grazie a Mario Draghiafferma il leader toscano –  averlo individuato come interlocutore per formare un nuovo governo ha portato immediatamente una ventata di credibilità e fiducia nel Paese. È una polizza assicurativa per i nostri figli e nipoti: nessuno può negarlo. Siamo nel periodo storico in cui l’Italia avrà più soldi da spendere nella storia, e questo ci porta a dire che chi meglio di Draghi può gestire questo passaggio”.

Leggi anche > Forza Italia, Berlusconi rinuncia al colloquio con Draghi

Poi aggiunge: “Il presidente della Repubblica che ha escluso per questo governo una connotazione politica e ha parlato di un governo cui tutte le forze possano dare un sostegno”.

Leggi anche > Chi è Romano Mussolini

Conte Quirinale crisi governo
Salita Conte Quirinale crisi governo FOTO Getty Images