Rocco Casalino, stop all’uscita del suo libro: brutto colpo per lui FOTO

Sarebbe dovuto uscire a breve l’autobiografia di Rocco Casalino, ma le rotative hanno subito un improvviso quanto brusco stop. Il motivo.

Rocco Casalino autobiografia libro
Problemi Rocco Casalino autobiografia libro per la crisi di governo Foto dal web

Nei prossimi giorni Rocco Casalino avrebbe dovuto assistere all’uscita della propria autobiografia. Ma il responsabile della comunicazione del Movimento 5 Stelle non avrebbe potuto scegliere una tempistica meno adatta. Infatti la crisi di governo che ha coinvolto l’Esecutivo Conte ha finito con il bloccare tutto quanto.

Leggi anche –> Franco Locatelli, ci sarà o no all’interno del Governo Draghi?

Ed ‘Il Portavoce’ per ora non verrà messo in vendita, con la data di pubblicazione slittata a tempo indefinito. Con tutta probabilità sarà questione solamente di qualche settimana. Occorrerà definire cosa ne sarà delle sorti dell’Italia, che si prepara al passaggio di consegne tra lo stesso Giuseppe Conte a Mario Draghi. Una situazione simile aveva riguardato anche Roberto Speranza, ministro della Salute. Anche la biografia di quest’ultimo venne sospesa, durante lo scorso autunno, a causa della recrudescenza della pandemia di nuovo in salita da settembre in avanti.

Leggi anche –> Nuovo Governo, il programma di Mario Draghi: aumento debito e difesa del lavoro

Rocco Casalino, di cosa parlerà nella sua autobiografia

Si parla del 23 febbraio come nuovo giorno segnato per potere acquistare il libro di Rocco Casalino, che verrà diffuso da Mondadori Store ed Ibs al prezzo di 17,90 euro. Ma la data potrebbe slittare ulteriormente. Il portavoce di Conte, capocomunicazione pentastellato e coordinatore della comunicazione nazionale, regionale e comunale del Movimento 5 Stelle, all’interno dell’opera che riguarda la sua vita affronta vari argomenti.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Leggi anche –> Nuovo Governo, Mario Draghi accetta l’incarico: ora deve trovare i numeri

Dall’infanzia e la giovinezza vissute tra Germania (dove è nato) ed Italia fino all’esperienza televisiva alla primissima edizione del Grande Fratello. Avvenne nel 2000, con il suo nome che già allora acquisì popolarità. In seguito è poi avvenuto l’ingresso in politica, che lo ha portato ad ottenere posizioni via via sempre più di rilievo. Ed il suo nome è da tempo molto conosciuto da tutti, nel bene e nel male.