Alberto Matano fa il macho: quella cosa lì lo fa godere

Spunta un “raggio di sole” nella vita di Alberto Matano: tra un impegno di lavoro e l’altro, il popolarissimo conduttore non rinuncia a togliersi qualche soddisfazione.  

Alberto Matano Instagram

Dopo il passaggio dal ruolo ingessato e istituzionale di mezzobusto del Tg1 a quello ben più sciolto e disinibito di conduttore de La vita in diretta, Alberto Matano si è fatto conoscere ai telespettatori sotto un’altra luce, rivelando tratti inediti – e per certi versi sorprendenti – della sua personalità riscuotendo enorme successo. Non a caso è diventato uno dei personaggi televisivi più noti e amati del momento. Per la serie: oltre il giornalista c’è di più…

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Quei piccoli piaceri nelle giornate di Alberto Matano

“Quel raggio di sole in una mattina di lavoro…”: così scrive Alberto Matano nel suo ultimo post su Instagram, con tanto di hashtag: “#dontstopmenow #buongiorno #giovedi
A dopo @vitaindiretta ❤️”. Il tutto accompagnato da una foto di lui durante una delle ormai ben note sessioni di allenamento. Il conduttore Rai, si sa, tiene moltissimo alla forma fisica e buona parte dei suoi contributi sui social lo vedono in veste “atletica”.

Leggi anche –> Alberto Matano, l’attrice ha un debole per lui: l’affermazione in diretta

Nello scatto incriminato Alberto Matano si mostra in posa da macho: il petto villoso, i muscoli in bella vista, lo sguardo ammiccante. Soprattutto, sul suo volto è disegnata un’espressione di puro godimento. Forse ha appena terminato la sessione giornaliera di esercizi (pare di intravedere una panca e dei pesi) e ha raggiunto un nuovo traguardo che lo riempie di soddisfazione e della carica necessaria per affrontare una nuova giornata di lavoro di fronte alle telecamere Rai. Men sana in corpore sano!

Leggi anche –> La vita in diretta, al posto di Alberto Matano arriva Francesco Giorgino

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alberto Matano (@albertomatano)