Addio a Tiala Tola, la leggenda dello judo italiano morta di tumore

Grave lutto nel mondo dello sport azzurro, addio a Tiala Tola: la leggenda dello judo italiano morta di tumore, la sua battaglia.

(Facebook)

Si è spenta Tiana Tola, una delle atlete italiane dello judo sicuramente più note a livello internazionale: nata a Sassari, classe 1960, ha iniziato giovanissima l’attività nello Judo Club Torres. Dai successi nella sua isola, conseguiti da adolescente, è arrivata a conquistare l’Italia con le arti marziali.

Leggi anche –> Dayane Mello, gravissimo lutto: morto il fratello di 27 anni

Sono ben sette i titoli da lei vinti agli assoluti italiani, a cavallo tra anni Settanta e Ottanta. Anche suo fratello Tony, con cui ha condiviso la passione per questa disciplina, è un campione italiano di judo. I due hanno un terzo fratello, Roberto, che invece ha inseguito il sogno e la passione per la musica.

Leggi anche –> Lucas Mello, com’è morto il fratello di Dayane: la conferma dal Brasile

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Il ricordo di Tiana Tola e della sua battaglia

Nel 2009, Tiana Tola è stata colpita dalla miastenia, la malattia contro la quale ha combattuto il suo incontro più difficile e che l’ha strappata via dai suoi affetti più cari. Tiana Tola ha fatto parte della Nazionale Italiana e viveva nella sua Sassari. In molti ricordano come durante una finale dei vari campionati Italiani disputati, ebbe un grave infortunio, con la spalla destra che le uscì praticamente dalla maglia. Lei nonostante tutto continuò a combattere, sfidando il forte dolore e vinse contro la sua avversaria.

Dopo il ritiro, la judoka aveva collaborato con un’emittente privata sarda, quindi ha aperto il primo centro di dimagrimento di tutta l’isola, a Sassari. Suo figlio Francesco, attraverso i social network, ha ringraziato tutti a nome della famiglia per la vicinanza e il cordoglio in questo momento difficile. Il fratello Roberto ha raccontato la malattia della sorella: “Sono stati 12 anni di lotte, dove Tiana ha dimostrato ancora, da quella vera guerriera che è sempre stata, una forza inspiegabile. Ma ciò, non è bastato”.

Ciao a tutti.
Sono Francesco il figlio di Tiana.
Scrivo questo post per ringraziare tutti coloro che ci stanno mostrando…

Pubblicato da Tiana Tola su Mercoledì 3 febbraio 2021