Muore d’infarto Ricky Powell, il leggendario fotografo era il quarto Beastie Boy

Conosciuto come il “quarto Beastie Boy” e famoso per i suoi ritratti delle star dell’hip-hop, Ricky Powell è morto a 59 anni per arresto cardiaco.

Ricky Powell

A quanto pare, Ricky Powell ha iniziato ad appassionarsi alla fotografia quando una ex ha lasciato nel suo appartamento una vecchia macchina fotografica. Powell ha ammesso più volte di aver iniziato a scattare come ripicca proprio nei confronti della donna: desiderava diventare famoso per mostrarle cosa si era persa (e ci è riuscito). Nella sua carriera Powell ha lavorato con tantissime star, tra cui Madonna e l’artista Andy Warhol, facendosi conoscere in particolare per le sue collaborazioni con band hip hop. La sua carriera ha preso il volo dopo aver lavorato con il gruppo musicale “Beastie Boys”: il fotografo ed i membri erano diventati così amici che spesso Powell li seguiva nei tour e partecipava ai loro videoclip, guadagnandosi il nomignolo di “quarto Beastie Boy”.

Una morte che ha commosso tutte le star con cui Powell ha lavorato

Sono in tante le celebrità che, saputo dell’arresto cardiaco del fotografo, hanno deciso di dedicare un post online all’uomo che un tempo li ha immortalati. Il rapper LL Cool J è stato uno dei primi a parlare di Powell e a dargli l’ultimo saluto sul suo profilo Instagram: “la tua fotografia ha catturato la cultura. Riposa in potere”.

Leggi anche -> Caserta, muore Lino Anemola: il fotografo di 46 anni trovato senza vita

Subito dopo, tanti altri artisti hanno scritto di Powell sui loro social. Il DJ canadese A-Trak, fan delle fotografie dell’uomo, ha scritto su twitter: “Amico. RIP Ricky Powell, il mio fotografo hip-hop preferito. Un anno e mezzo fa ho comprato alcune sue foto. Le ha autografate tutte ed è stato molto simpatico. Ha sempre avuto una grande personalità”.

Leggi anche -> Paolo Strada morto | era un notissimo fotografo di Brescia

“Voglio solo far sapere a tutti che era un uomo davvero speciale, e si sentirà molto la sua mancanza” ha detto invece il suo manager Tono Radvany.

Ricky Powell