Lidia Schillaci, il dramma dell’infanzia l’ha segnata per tutta la vita

Lidia Schillaci ha raccontato in diverse occasioni l’infanzia difficile che ha dovuto passare a causa dell’abbandono del padre.

A vederla oggi esibirsi su un palco, con un’energia ed una forza invidiabili, risulta difficile credere che Lidia Schillaci da giovane fosse una ragazza insicura e piena di incertezze. La verità, però, è che questa forza che mostra nelle esibizioni ed in pubblico è frutto di una sofferenza che ha segnato la sua infanzia e gran parte della sua adolescenza. A causarle questo forte dolore è stata la decisione del padre di abbandonare la famiglia.

Il racconto di quel dramma familiare è stato fatto dalla stessa Lidia in un’intervista rilasciata a ‘Diva e Donna‘ nel 2019: “Mio padre ci ha abbandonato: io avevo quattro anni e mezzo, mio fratello uno solo meno di me e mia sorella, la più piccola, era ancora nella pancia di mamma che, così si è trovata da sola con tre figli e aveva poco più di venti anni”. Lidia non parla delle motivazioni del padre, ma spiega come la sua scelta abbia lasciato in forte difficoltà la madre e arrecato dolore sia a lei che ai suoi fratelli.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Lidia Schillaci, il dolore per l’abbandono e la riconciliazione con il padre

La madre di Lidia, incapace di crescere senza aiuto i tre figli, ha deciso di farsi aiutare dalla famiglia: “ci siamo trasferiti a Castellamare del Golfo, dove abitano i miei nonni e mia zia: sono cresciuta con loro, per anni ho abitato a casa dei nonni”. Anni dopo il padre è tornato a cercare la moglie e i figli, nel tentativo di riparare al torto fatto loro e con l’obiettivo di caricarsi di quella responsabilità dalla quale era scappato in precedenza.

Leggi anche ->Lidia Schillaci, cosa ha fatto dopo Tale e quale show: la sua carriera oggi

Per dei figli che sono stati abbandonati, il primo approccio non è mai semplice e così è stato anche per Lidia: “all’inizio forse ha sbagliato i modi, poi è andata un po’ meglio. Non è stato facile costruire un rapporto con lui dopo questo forte strappo”. Nel tempo il padre ha dimostrato di voler rimediare davvero ed oggi è una figura presente per tutti i suoi figli: “Ma oggi i nostri rapporti sono sereni: il passato va lasciato dov’è. Ma è stato un dolore molto forte”.

Leggi anche ->Lidia Schillaci, chi è l’ex fidanzato Luca Favilla: età, vita, storia del ballerino