Coronavirus 2 febbraio, netto calo dei positivi: 10mila in meno

Emergenza Coronavirus oggi 2 febbraio in Italia, netto calo dei positivi: 10mila in meno, la situazione e tutti i dati.

(JALAA MAREY/AFP via Getty Images)

Arrivano anche oggi puntuali i dati sulla diffusione del Coronavirus in Italia e ancora una volta va sottolineato che della temuta terza ondata non c’è al momento nemmeno l’ombra. Preoccupa ancora una volta il dato sui ricoverati, al secondo aumento consecutivo, mentre tornano a scendere le terapie intensive.

Leggi anche > Vaccini, in Lombardia Bertolaso si sbilancia

Ma andiamo con ordine: anche oggi si mantiene sotto 10mila il numero di nuovi contagi. Sono infatti 9.660 su un totale di 244.429 test antigenici e molecolari effettuati. Questo vuol dire che l’incidenza tra tamponi positivi e totale di tamponi effettuati oggi è addirittura sotto il 4%.

Leggi anche > Croce Rossa, due volontarie rifiutano il vaccino

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Dati Coronavirus oggi 2 febbraio in Italia: la situazione

(Christopher Furlong/Getty Images)

Si mantiene stabile di poco sotto i 20mila il numero dei nuovi guariti e dimessi, ma c’è un altro dato negativo, ovvero i 499 decessi registrati nelle ultime 24 ore. Questo vuol dire comunque che sono circa 10mila in meno gli attualmente positivi e perciò oggi nel nostro Paese abbiamo 437.765 malati di Covid-19. Di questi, 22.531 sono ricoverati in ospedali. Il dato comprende i ricoveri in terapia intensiva, che sono 2.214 (-38 rispetto a ieri).

I nuovi ingressi nei reparti di terapia intensiva sono stati nelle ultime ore ben 158. Altro dato importante è la tendenza degli ultimi sette giorni, nel corso dei quali ci sono stati 12.093 casi in media al giorno. Ancora una volta il dato è stabile rispetto a sette giorni fa. Invece, i decessi sono stati l’11% in meno rispetto ai sette giorni precedenti e i nuovi ingressi in terapia intensiva mantengono un calo importante del 15% medio giornaliero.