Ps5, i Playstation Studios sviluppano il primo gioco per Xbox

Grazie ad un leak trapelato in rete si è scoperto che i Playstation Studios starebbero per pubblicare il primo gioco su Xbox.

La notizia in realtà era in aria da tempo e si attendeva solo il momento in cui la logica conseguenza dell’accordo preso da Sony con la Major League di Baseball mostrasse i propri frutti. Come sapranno gli appassionati di Baseball e quelli di videogiochi sportivi in generale, Sony è autrice da anni di Mlb The Show, ovvero l’unico gioco di Baseball che possiede la licenza ufficiale della massima serie di Baseball americana.

Un’esclusività che per molti italiani nulla sposta, ma che invece in America e in Asia concede a Sony di ottenere ulteriori utenti affezionati. Il Baseball, infatti, è il gioco preferito dagli statunitensi ed uno dei più giocati in Asia. Ma tornando all’accordo di cui parlavamo: Sony ha confermato il rinnovo della licenza della Major League di Baseball nel 2019, annunciando già in quella occasione che la serie sarebbe diventata multipiattaforma a partire dal 2021.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Playstation Studios sviluppa il primo gioco per Xbox

 


La notizia non è piaciuta tantissimo ai fan Playstation, visto che si tratta di fatto della perdita di un’esclusiva importante. Tuttavia Sony probabilmente non ha avuto altra scelta: da anni EA Sports, colosso dell’intrattenimento videoludico, spinge per poter ottenere la licenza dalla Major League, promettendo alla lega profitti enormi proprio per via della possibilità di approdare in tutte le console sul mercato.

Leggi anche ->Ps5, nuove scorte in arrivo a breve in Italia: come ottenerle FOTO

Che fosse multipiattaforma, dunque, lo sapevamo già da un paio d’anni, ma che potesse approdare anche sulla piattaforma rivale non era così certo. Nelle scorse ore l’insider Anerdydad ha pubblicato la copertina del gioco sia in versione Ps5 che in versione Xbox One. Molti lo hanno accusato di condividere fake news, ma lui ha ricordato loro che già in passato ha anticipato notizie del genere. Data l’affidabilità dell’insider e la notizia già certa della pubblicazione multipiattaforma, non c’è motivo di pensare che il gioco non esca su Xbox.

Leggi anche ->Xbox Game Pass è un successo: 100 milioni di utenti su Xbox Live

La domanda che si sono posti molti dopo il leak è: questo cosa cambia tra i due colossi del videogame? Attualmente nulla, i Playstation Studios non pubblicheranno altri giochi su Xbox, al massimo qualche Ip potrebbe approdare dopo tempo anche su Pc (cosa già successa con Horizon Zero Down e Death Stranding). Inoltre, sebbene la fonte sia stata affidabile in passato e la notizia sia plausibile, non esiste al momento una dichiarazione ufficiale che confermi il leak. Da considerare infine che la copertina mostrata è quella di Xbox One, dunque è possibile che il gioco rimanga in ogni caso esclusiva next gen e non approdi sulla nuova console di Microsoft. I fan Sony possono dunque dormire sonni tranquilli, consapevoli del fatto che un’acquisizione da parte di Microsoft o una condivisione delle esclusive attualmente è fantascienza.