Choc in Francia: lancia una testa mozzata dalla finestra, arrestato

Episodio choc a Tolone, in Francia, nel primo pomeriggio di oggi: lancia una testa mozzata dalla finestra, arrestato un uomo.

(FRANCK PENNANT/AFP via Getty Images)

Nelle scorse ore, è stata scoperta una testa mozzata in una scatola di cartone gettata dalla finestra di un appartamento a Tolone. Un uomo è stato arrestato per il grave fatto avvenuto nella cittadina della Francia. L’allerta è stata data poco prima delle 14.30, quando i passanti hanno visto questa scatola di cartone cadere da una finestra.

Leggi anche –> Giovane capitano dell’Esercito morto in incidente, sequestrato video

L’episodio si sarebbe verificato su Cours Lafayette, a due passi dal porto, ha detto una portavoce della polizia commentando il grave episodio. Alla finestra, dopo il lancio della scatola, sarebbe apparso un uomo con le mani piene di sangue, che sarebbe poi stato arrestato dalle forze dell’ordine.

Leggi anche –> Ragazzo morto in incidente, 19enne si schianta per evitare un cane

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Arrestato dopo aver lanciato una testa mozzata dalla finestra a Tolone

Poco dopo l’arrivo delle forze di sicurezza sul posto, e in particolare di una squadra della BAC (brigata anticrimine), dunque, alla finestra dell’appartamento si è affacciato un uomo, con le mani piene di sangue. L’arresto è avvenuto intorno alle 15:00, dopo che la polizia ha sfondato la porta dietro la quale il sospetto si era barricato. Nessuno dei poliziotti è rimasto ferito durante l’operazione e l’uomo arrestato, solo nell’appartamento, era disarmato.

Le forze dell’ordine sottolineano che non c’è alcun elemento valido per ricondurre questo episodio a un atto terroristico, ma quanto accaduto a Tolone ha sconvolto l’intera Francia, memore di episodi drammatici avvenuti negli ultimi mesi. La testa ritrovata potrebbe essere quella di uno dei due senzatetto che sarebbero stati ospitati la notte scorsa in questo appartamento. Sarebbe anche avvenuto un intervento della polizia municipale a causa di una rissa, secondo fonti della polizia. Al di là della vittima e della persona arrestata, nessun altro era presente nell’appartamento.