Morto Evaristo Facchinetti, persa la battaglia con la malattia

Un grave lutto ha colpito il mondo industriale: l’imprenditore Evaristo Facchinetti, malato da tempo, si è spento a 72 anni. 

È morto la scorsa notte, nella sua abitazione a Pisogne (Brescia), Evaristo Facchinetti. Il patron di Iseo Serrature aveva 72 anni e solo due anni fa la sua azienda, leader in Italia nella produzione di cilindri e serrature, aveva festeggiato il traguardo del mezzo secolo di attività.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI!

L’ultimo saluto a Evaristo Facchinetti

Evaristo Facchinetti, brillante imprenditore di origini lumezzanesi nonché grande appassionato di arte e di sport, da sempre sensibile ai temi sociali e concretamente attivo nel sostegno del tessuto locale, ha perso purtroppo la sua battaglia contro una lunga malattia. Lascia la moglie, i figli e tutta la comunità di persone che l’ha circondato di stima e affetto, oltre a un’azienda che, giunta alla terza generazione, è diventata una multinazionale pur mantenendo spirito e conduzione familiare. I funerali saranno celebrati domani, lunedì 1° febbraio, a Pisogne.

Leggi anche –> Alex Stella, ciclista e imprenditore di Saronno, morto in un incidente

Nato a Lumezzane Pieve nel 1948, diplomatosi ragioniere nel 1967, e poi iscrittosi alla facoltà di Economia e Commercio dell’Università Statale di Brescia, sezione staccata di Parma, Evaristo Facchinetti si era sposato nel 1972 con Ivana Setti che gli ha dato tre figli, Giuseppe, Francesca e Fabio. Già nel 1969 era entrato nel mondo del lavoro come diretto collaboratore nell’azienda paterna “Iseo Serrature” di Pisogne.

Nel 1978 quell’unità produttiva a carattere famigliare conobbe un notevole sviluppo, diventando una Società per Azioni della quale Evaristo Facchinetti fu nominato nel Consiglio di Amministrazione come Amministratore Delegato e in seguito Presidente. Poi la graduale affermazione internazionale, fino al 2006, quando a seguito di un nuovo assetto societario Evaristo Facchinetti era stato riconfermato Ad e Presidente della “Iseo Serrature SpA”, affiancato nella conduzione aziendale dai suoi tre amatissimi figli.

Leggi anche –> Morto Renato Cattai | Il noto imprenditore ucciso da un malore improvviso