Bologna – Milan: tabellino, pagelle e highlights – VIDEO

Il match della Serie A TIM tra Bologna e Milan: tabellino, pagelle e highlights, come è finita la sfida del Meazza.

(ALBERTO PIZZOLI/AFP via Getty Images)

Dopo l’eliminazione con coda polemica in Coppa Italia, nel derby contro i cugini dell’Inter, torna in campo in Serie A TIM il Milan, che era impegnato oggi pomeriggio sul campo del Bologna. Per i rossoneri, l’imperativo era questo pomeriggio ripartire, dopo due brutti stop consecutivi tra campionato e coppa.

Leggi anche -> Andrea Zenga, l’incontro col padre Walter massacrato dai social

Se il Milan giocava appunto per mantenere intatto il primato o accrescere il suo vantaggio sulle inseguitrici, diversa è la posizione del Bologna, che aveva bisogno di punti per mantenere il vantaggio sulla zona salvezza. Una sfida dunque che si prospettava a viso aperto tra le due squadre.

Leggi anche -> Calciomercato, svincolati di lusso: da Pellé ad Eder

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Bologna – Milan, le due squadre in campo: azioni salienti e highlights

(Mario Carlini / Iguana Press/Getty Images)

Sin da subito, il Milan prova a imporre gioco e ritmo e passa anche in vantaggio col “solito” rigore. Da inizio stagione, infatti, la squadra rossonera è quella che ha ottenuto più penalty di tutti a favore nel massimo campionato. Quello fischiato al minuto 26 del primo tempo, è il numero 15 dall’inizio della stagione: sono ben 10 in più rispetto alla Juventus. Si presenta dal dischetto Ibrahimovic, Skorupski respinge, ma poi Ante Rebic ribadisce in rete.

Nel secondo tempo, al minuto 55, nuovo rigore per i rossoneri, trasformato da Kessié e a quel punto i tre punti per il Milan sembrano in tasca. A dieci minuti dalla fine, arriva però il gol del provvisorio due a uno, lo realizza un ex della partita, Andrea Poli. A quel punto, il Bologna prova a prendere coraggio e ad agguantare almeno un punto.

CLICCA QUI per vedere gli highlights della partita

Formazioni e pagelle di Bologna – Milan

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski 7,5; Tomiyasu 6, Danilo L. 6, Soumaoro 5, Dijks 5 (Palacio 6,5); Schouten 6 (Poli 7), Dominguez 5,5 (Svanberg 5,5); Orsolini 5,5 (Skov Olsen 6), Soriano 5,5, Sansone 5,5 (Vignato 6); Barrow 5.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma 7; Calabria 6,5, Tomori 6,5, Romagnoli 6,5, Theo Hernandez 5,5; Tonali 6 (Bennacer 6), Kessie 7; Saelemaekers 6, Leao 6,5 (Mandzukic 6), Rebic 7 (Krunic 5,5); Ibrahimovic 5.