Marco D’Amore, chi è la compagna Daniela Maiorana: foto, età, carriera

Marco D’Amore è fidanzato da molto tempo con Daniela Maiorana. Vediamo chi è la compagna di Ciro della serie tv Gomorra. 

Marco D’Amore è conosciuto dal grande pubblico come Ciro di “Gomorra“, l’Immortale. Nella vita di tutti i giorni però è soltanto Marco ed ha una relazione con Daniela Maiorana, che ha conosciuto sui banchi di scuola.

Marco D’Amore ha conosciuto la compagna di classe ai tempi della scuola, ma l’amore con Daniela Maiorana è sbocciato solo quando erano entrambi adulti. “Abbiamo uno strano equilibrio, facciamo lavori completamente diversi“, ha raccontato l’attore a Vanity Fair. La sua compagna è infatti una manager che si occupa di risorse umane e abita a Caserta, anche se è originaria di Catania. L’artista invece abita nel quartiere romano di San Lorenzo. “Per ora non pensiamo al matrimonio e al resto, siamo concentrati sullo stare bene insieme“, ha aggiunto.

LEGGI ANCHE -> Marco D’Amore, chi è l’attore: carriera, curiosità e vita privata

LEGGI ANCHE -> Stasera in Tv cosa c’è da vedere tra programmi e film di oggi 22 gennaio prima e seconda serata

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marco D’Amore (@damoremarco)

L’amore tra Marco D’Amore e Daniela Maiorana

E’ proprio per l’amore nei confronti di Daniela Maiorana che Marco D’Amore torna spesso a Caserta, facendo il pendolare. “Faccio avanti e indietro da 8 anni, ma va bene così ad entrambi. A Caserta ci sono anche i miei fratelli, Valeria e Giuliano, che lavorano con me“, ha rivelato l’attore.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

Della compagna di Marco D’Amore, però, non si hanno moltissime informazioni, se non quelle rivelate dallo stesso attore nel corso degli anni. La scintilla tra lui e Daniela Maiorana è scoccata diversi anni dopo il loro primo incontro: “Quando ci siamo messi insieme io stavo per partire, una tournée che durava parecchi mesi. Le dissi: “Ti chiamerò tutti i giorni”. Lei non ci credeva, ma da allora non ci siamo mai lasciati“.