Coronavirus 19 gennaio: scendono i positivi ma ci sono oltre 600 morti

I numeri dell’emergenza Coronavirus oggi 19 gennaio in Italia: scendono i positivi ma ci sono oltre 600 morti.

(Alessio Coser/Getty Images)

Ancora una giornata difficile ma in cui si mostra una decisa stabilizzazione dei dati per quanto concerne l’emergenza Coronavirus nel nostro Paese. Infatti, anche oggi i nuovi casi sono contenuti e si è di fronte a una decisa riduzione degli attualmente positivi. Purtroppo sono ancora troppi i decessi.

Leggi anche –> Neonato con anticorpi, la nascita da giovane madre positiva: “Eccezionale”

Infatti, nella giornata di ieri si sono registrati ulteriori 603 decessi e il numero totale sale adesso a 83.157 morti. Tornano a calare i dati per quanto concerne sia i ricoveri che i ricoveri in terapia intensiva: nel primo caso sono 242 in meno. Nel secondo caso, sono 57 in meno e sono 2.487 i pazienti più gravi.

Leggi anche –> Influencer a party senza mascherina, “virus non esiste”: ora sta malissimo

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Dati Coronavirus 19 gennaio in Italia: la situazione

(LOIC VENANCE/AFP via Getty Images)

I nuovi casi nelle ultime 24 ore sono 10.497 su oltre 250mila tamponi effettuati, che da qualche giorno tengono conto anche dei test rapidi. Sono poi oltre ventimila i guariti o dimessi e questo fa sì che il computo totale degli attualmente positivi scenda oggi a 535.524 persone che hanno il Coronavirus, con un dato totale che è di 2,4 miliondi dall’inizio della pandemia in Italia.

Calano in maniera decisa i casi totali in media riscontrati: sono 13.905 casi in media al giorno negli ultimi sette giorni, ovvero il 20% in meno rispetto ai sette giorni precedenti. I decessi medi giornalieri sono 477, ovvero il 22% in meno rispetto alla settimana precedente. Salgono i tamponi in media effettuati ma anche in virtù del fatto che sono considerati anche i test rapidi. Circa 1,2 milioni di italiani hanno finora ricevuto il vaccino.