Antonio Razzi show: “Crisi di governo? Vi dico io come va a finire…”

In queste ore di piena crisi di governo l’ex senatore forzista Antonio Razzi si lancia in un pronostico e avverte: “Ca nisciun è fess”.

antonio razzi

“Vi dico io subito come potrebbe finire, sui 155-158. Ma dalla settimana prossima, tra dieci giorni, supererà i 160 ma anche i 170. Ve lo dice Razzi ed è così”. Questo il pronostico di giornata dell’ex senatore forzista Antonio Razzi intercettato dai cronisti di passaggio a palazzo Madama. C’è da credergli?

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

antonio razzi

Antonio Razzi e il governo che verrà

“Quasi quasi hanno fatto una legge ‘a persona’ – ha proseguito Antonio Razzi – perché dopo devono chiedere il reddito di cittadinanza perché non hanno più un lavoro”. Insomma, il solito discorso della poltrona a tutti i costi. Quanto all’ipotesi di nuove elezioni, l’ex senatore non ha dubbi: “Non c’è rischio di voto, se non ci stava il referendum per il taglio dei parlamentari, potevo anche capire il voto. Ma così si guardano in faccia e si dicono: andiamo avanti”. Ipse dixit.

Leggi anche –> Grande Fratello Vip, Antonio Razzi: “Io sono pronto” – VIDEO 

In questi giorni di incertezze e tensioni per l’esecutivo, intanto, Antonio Razzi si è preso una piccola rivincita: “Non posso votare ma però mi sto riprendendo una soddisfazione, la mia famosa frase ritorna moderna” ha osservato il Nostro in tono allusivo. E ancora: “Dopo 10 anni il Signore in Cielo vede e provvede. Non va via nessuno, si guardano tutti in faccia e resteranno fino al 2023”.

Leggi anche –> GF Vip, nuovi nomi: Siffredi e il figlio con Antonio Razzi – VIDEO

Tutto si può dire del politico e personaggio televisivo abruzzese, classe 1948, tranne che non conosca bene i meccanismi di palazzo e i giochi di potere. Lui stesso, del resto, ammise a suo tempo di aver salvato il governo Berlusconi per non perdere il posto di lavoro e la paga necessaria a pagare un mutuo…