Prof. 55enne stroncato dal Covid: “Era uno sportivo sano come un pesce”

Paul Hilditch, stimato insegnante di scuola secondaria e padre di tre figli, è morto a soli 55 anni dopo aver contratto il Covid. 

Un’altra vittima “insospettabile” del Covid. Paul Hilditch, 55 anni, insegnante di scuola secondaria e padre di tre figli, era uno sportivo e godeva di ottima salute. Nonostante non avesse patologie pregresse e avesse adottato tutte le misure anti-contagio, tuttavia, ha contratto il virus e domenica scorsa è morto. Genitori, alunni e insegnanti della Conyers School di Teesside, nel Nord Est dell’Inghilterra, lo ricordano come un professore “preparato, dedito al suo lavoro e benvoluto da tutti”. Il decesso arriva all’indomani delle proteste dei sindacati degli insegnanti contro la risposta del governo britannico alla pandemia.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Un insegnante “brillante” vittima del Covid

Judy Sisterton, 72enne vicina di casa di Hilditch, ha raccontato che quest’ultimo l’aveva aiutata durante la pandemia offrendosi di farle la spesa e ha descritto la sua morte come uno “shock”. “Paul era un uomo così adorabile” ha detto l’anziana pensionata. “Sono sconvolta dalla notizia”. Un altro vicini ha riferito che “la sua macchina era ferma da qualche giorno, ma non ho dato peso alla cosa visto che in questo periodo le scuole sono chiuse. Era molto rispettato nella nostra comunità. Sono sorpreso di sapere cosa è successo perché era giovane e in salute. Era sempre in movimento”.

Leggi anche –> Dawn Wells, morta per complicazioni legate al Covid la celebre attrice 

Leggi anche –> Morto a Palermo Felice Rispoli, il poliziotto era ricoverato a causa del Covid

Leggi anche –> Morto infermiere del 118 per Covid: aspettava il 2 gennaio per la pensione

Il preside di Conyers, Louise Spellman, ha dichiarato: “Paul è stato un insegnante fantastico che ha pensato così tanto ai suoi studenti e ha davvero dato il massimo per assicurarsi che ottenessero il meglio. Adorava la nostra scuola e i nostri studenti: sarà ricordato come un insegnante gentile, premuroso e veramente brillante. Tutti i nostri pensieri e le nostre preghiere sono per i suoi cari in questo difficile momento”.

negazionisti Covid Voghera