Uomo ucciso, delitto in strada ad Ascoli: prima di morire svela chi è stato

Un uomo ucciso nel centro di Ascoli Piceno. Qualcuno lo assale di notte e lui riesce a svelare l’identità dell’assassino prima di spirare.

uomo ucciso Ascoli
Delitto in strada di notte con un uomo ucciso ad Ascoli Piceno Foto dal web

Ad Ascoli Piceno è avvenuto un delitto in strada, con un uomo ucciso nella tarda serata di venerdì 15 gennaio 2021. La vittima è stata identificata dalle forze dell’ordine accorse dopo una segnalazione da parte di un passante. Aveva 55 anni e risultava avere dei precedenti. Non era marchigiano ed era originario di Salerno.

Leggi anche –> Vanno a una festa poi la tragedia: madre uccide figli e si suicida

Qualcuno lo ha colpito a morte più volte con un coltello. La vittima è morta poco dopo l’intervento dei soccorsi e non ha risposto ai tentativi di rianimarlo messi in atto dal personale medico del 118. Sembra però che l’uomo sia riuscito a fornire delle indicazioni in merito a chi sia il suo assassino. La strada, via dei Soderini, ha visto anche la disposizione delle transenne da parte delle forze dell’ordine.

Leggi anche –> Investito da un treno, 11enne perde le gambe dopo assurdo gioco FOTO

Uomo ucciso, la vittima riesce a svelare il nome del killer

Poco dopo i carabinieri hanno poi fermato un cittadino rumeno, sospettato di essere l’autore materiale del delitto. Lui e l’uomo ucciso non avrebbero avuto problemi ma sembra che la vittima, che si chiamava Franco Lettieri, abbia avuto una discussione con un congiunto dello straniero.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Leggi anche –> Dimentica il figlio, donna lascia bimbo a -32° senza riscaldamento

Congiunto a sua volta già in carcere per reati di droga. Del caso si sta interessando la Procura di Ascoli Piceno, che ha aperto un fascicolo con l’accusa di omicidio volontario.

Da De Renzis