Covid sintomi, l’ultima scoperta dall’Italia: “Attenti a queste lesioni”

Una dottoressa siciliana ha compiuto una rilevazione importante nell’ambito del discorso Covid sintomi. Cosa ha scoperto.

Covid sintomi bocca
Ricerca Covid sintomi bocca Foto dal web

Nel novero del delicato argomento Covid sintomi, alcuni esperti medici hanno individuato un effetto particolare che la malattia capita in chi ha la sfortuna di ammalarsi. A parlarne è una odontoiatra di Trapani, la dottoressa Stefania Morici, le cui osservazioni hanno trovato pubblicazione sulla rivista specializzata di settore ‘Journal of Medical Research and Health Education’.

Leggi anche –> Sindaco morto, era un medico contagiato da un suo paziente

La dottoressa Morici ha osservato la situazione del cavo orale di diversi pazienti colpiti dal virus, sia in Italia che in Spagna. In molti di loro è emersa la presenza di lesioni alla bocca, come se ci fosse stato un attacco di afta, che pure porta al sorgere di simili problematiche di natura fisica. E viene fuori una ulcera con presenza di pseudomembrane nello specifico sul labbro. Nelle situazioni più estreme il tessuto diventa necrotico, oppure compaiono delle vesciche. Il virus colpisce le vie aeree e questo dettaglio, oltre al fatto che il cavo orale indica la possibile presenza di malattie a livello sistemico, ha spinto la dottoressa Morici ad approfondire la ricerca di possibili patologie legate alla presenza del virus all’interno dell’organismo di individui positivi.

Leggi anche –> Vaccino Covid, Pfizer taglia le scorte all’Italia: “Da lunedì -140mila dosi”

Covid sintomi, cosa ha scoperto la dottoressa Morici

Una cosa che effettivamente corrispondeva al vero, come poi dimostrato dalle sue osservazioni. A questo studio ha collaborato anche una accademica spagnola, la professoressa Galvan Casas che insegna all’Università di Madrid. Attivo ed importante è inoltre anche il ruolo del reparto di Pneumologia dell’ospedale di Trapani.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Leggi anche –> Bollettino 15 gennaio, raggiunto un milione di vaccinati

La tendenza a sviluppare queste evidenti conseguenze fisiche alla bocca, da ascrivere alla folta lista dell’elenco Covid sintomi, si sviluppa nei soggetti gravemente ammalati. Dall’epitelio polmonare, il virus si espande nelle mucose e nella pelle formando delle manifestazioni erimatose che una volta rotte, danno vita a dei rush cutanei con tanto di croste.