Incidente mortale a Roma, donna perde la vita in scontro con 20enne

Muore una donna in un incidente avvenuto a Roma nella mattinata di domenica 10 gennaio 2021. Sono in corso le indagini da parte delle autorità.

incidente Roma La Storta
Grave incidente mortale a Roma in zona La Storta Foto dal web

Una donna è morta a seguito di un incidente stradale che si è concluso per l’appunto in tragedia a Roma. In zona La Storta una 47enne è andata a sbattere con la sua auto, una Dacia Sandero, contro una Operl Meriva.

Leggi anche –> Grave schianto stradale, furgone ribaltato e uomo sbalzato fuori

Alla guida di questo veicolo c’era un ragazzo di 20 anni, che se l’è cavata con qualche escoriazione e che ha necessitato di un ricovero in ospedale in quanto in stato di choc dopo l’incidente. Ma per la donna non c’è stato niente da fare, con il decesso sopraggiunto sul colpo. Non si conoscono le cause di quanto accaduto. Il tutto si è verificato nella mattinata di domenica 10 gennaio 2021, alle ore 11:00. Sul luogo dell’incidente è scattato l’intervento da parte degli agenti della polizia locale di stanza al Gruppo XIV Montemario.

Leggi anche –> Bologna: giovane morto dopo il trasporto in ospedale

Incidente, a Roma in zona La Storta muore una donna: indagini in corso

Si è reso necessario interrompere per un certo periodo di tempo il passaggio al traffico tra via Brozolo e via Montagnana. Non si conoscono le cause di tale disastro, anche se il giovane è stato sottoposto ad analisi per l’eventuale individuazione di sostanze stupefacenti od alcoliche nel suo sangue. Non si conoscono gli esiti dei rilevamenti.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Leggi anche –> Grave schianto auto camion, Michele muore mentre torna a casa FOTO

Nel frattempo è in corso la relativa indagine. Sia la vittima che il superstite sono di nazionalità italiana. I due veicoli incidentati sono stati posti sotto sequestro da parte dell’autorità giudiziaria. Restano da chiarire altri aspetti che riguardano questa vicenda, dopodiché sarà possibile stabilire eventuali responsabilità.