Ospedale del Mare, voragine enorme inghiotte veicoli in parcheggio FOTO

All’Ospedale del Mare voragine si apre di colpo nella mattinata dell’8 gennaio 2021 e fa sprofondare i mezzi presenti in un parcheggio.

Ospedale del Mare voragine
A Napoli dopo una tremenda esplosione all’Ospedale del Mare voragine si apre nel parcheggio Foto dal web

Questa mattina molto presto, venerdì 8 gennaio 2021, all’Ospedale del Mare voragine si apre di colpo inghiottendo i veicoli rimasti in custodia in uno dei parcheggi della struttura. Le immagini sono impressionanti e mostrano quello che è un vero e proprio cratere dall’estensione di diversi metri di diametro.

Leggi anche –> Treno Deragliato a Spoleto: frana sui binari, 70 a bordo

Sul posto sono subito accorsi i Vigili del Fuoco, che hanno provveduto a delimitare l’area interessata da questo improvviso imprevisto. I pompieri avrebbe accertato le cause di questa esplosione immane. All’Ospedale del Mare voragine e relativi problemi legati a questa situazione sarebbero da legare all’improvviso scoppio che ha colpito una delle tubature sotterranee. Anche se di questo non si conosce ancora il motivo.

Leggi anche –> Bambina uccisa dopo essere stata adottata: “Un incubo tremendo”

Ospedale del Mare voragine, tre auto finite dentro al grosso cratere ma nessun ferito

Considerevoli le dimensioni del buco che si è venuto a creare, formando un vero e proprio squarcio nel cemento tale da destare impressione. Il vuoto emerso è di 50 metri quadri, con una profondità di 15 metri. Risultano esserci almeno tre automobili cadute al suo interno. Ma per fortuna non ci sono feriti né persone coinvolte. E questo grazie anche all’orario in cui l’incidente ha avuto luogo, di mattina molto presto.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Leggi anche –> Incidente sul lavoro, tragica fine per un operaio sui binari

Sul posto sono arrivati anche i carabinieri. L’Ospedale del Mare sorge a Ponticelli, località situata nella periferia ad est di Napoli. Tutto quanto accaduto ha portato anche il personale medico della struttura a disporre per la evacuazione immediata del locale Covid center.

Gestione cookie