Calciomercato, giro di attaccanti in Serie A: colpi decisivi

La sessione invernale di calciomercato sarà decisiva soprattutto per le compagini di Serie A, pronte a rinforzarsi in attacco: da Piatek a Kouame

Piatek

Il calciomercato è iniziato ufficialmente da alcuni giorni. Gennaio sarà un mese soprattutto per rinforzarsi nel reparto offensivo con numerosi innesti di assoluto valore per le compagini di Serie A. Pronto a dire addio alla Fiorentina c’è Christian Kouame, che sta trovando poco spazio dopo l’arrivo di Cesare Prandelli. Nel 3-5-2 dell’allenatore viola c’è spazio per Vlahovic nel ruolo di prima punta con Ribery alle sue spalle: così l’ivoriano sarebbe al centro di un intreccio tra Torino, Verona e diversi club esteri. Il suo futuro potrebbe decidersi a breve con la voglia di riscatto che è davvero alta dopo l’exploit con la maglia del Genoa.

Leggi anche –> Calciomercato, Gomez si allena da solo: addio sempre più vicino

Leggi anche –> Calciomercato, continua il trend delle plusvalenze: la Juventus è ancora la regina

Calciomercato, non solo Kouame: Piatek verso il ritorno in Serie A

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Un altro colpo importante potrebbe essere quello di Piatek, che tornerebbe in Italia dopo l’esperienza non troppo entusiasmante al Milan. L’attaccante polacco sarebbe finito proprio nel mirino del Genoa, squadra che l’ha lanciato nel calcio europeo. Saranno settimane decisive prima del termine della sessione invernale di calciomercato in programma il primo febbraio. Giorni intensi per trovare il giusto rinforzo da affidare ai propri allenatori per una seconda parte da protagonista. Infine, da monitorare anche le partenze dei due giovani attaccanti dell’Under 21 italiana, Scamacca e Pinamonti.

Kouame