Valeria Marini, il vero motivo della rottura con Gianluigi Martino

Valeria Marini si è lasciata con il suo ex Gianluigi Martino, il quale ha scelto di rivelare i motivi che hanno portato alla loro separazione.

L’ex compagno della showgirl Valeria Marini, Gianluigi Martino, ha scelto di rivelare i motivi che l’hanno fatto separare dalla donna. Recentemente Valeria aveva raccontato di essere stata lei a lasciare il manager dello spettacolo a causa della mancanza di alcuni valori fondamentali, come il rispetto.

Secondo Valeria Marini, il manager del mondo dello spettacolo non aveva un valore fondamentale per una relazione: il rispetto. Intervistato dal settimanale Oggi, però, Gianluigi Martino ha chiesto di dire tutta la verità, sostenendo che le dichiarazioni della showgirl sono false. La coppia si è messa insieme nel febbraio 2019 e, dopo alcuni mesi di frequentazione, hanno deciso di andare a convivere. Il manager 36enne sostiene di aver aiutato la showgirl durante uno dei periodi più bui della sua vita privata e professionale: “Quando la conobbi era circondata da collaboratori scadenti e falsi amici dai quali cercai di metterla in guardia. Mi offrii i guidarla nella sua attività e, nel mix tra amore e lavoro, fummo veramente una coppia completa e felice“.

LEGGI ANCHE -> Rissa Antonella Elia Valeria Marini, stracci a Capodanno su Canale 5

LEGGI ANCHE -> Valeria Marini attacca Rita Rusic, quante bugie sui figli di Cecchi Gori

Gianluigi Martino: “Ecco perché io e Valeria abbiamo rotto”

Secondo Gianluigi Martino, Valeria ha sofferto molto per il periodo durante il quale ha litigato con la madre, Gianna Orru. “Ogni sera piangeva come una bambina mentre io la consolavo con tenerezza, riuscendo, alla fine, a farla riconciliare con la mamma“, ha dichiarato il manager. L’uomo ritiene che ha loro storia d’amore sia finita a causa di scelte umane e professionali, fatte dalla Marini, che lui non approvava più.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

Inoltre, nell’ultimo periodo della loro relazione, conclusasi definitivamente nel dicembre 2020, Valeria si è fatta trascinare da alcune malelingue. Queste persone avrebbero parlato male di Martino con la madre della showgirl, la quale si è sentita in dovere di ascoltare i consigli della genitrice. “Si è detto che volevo approfittarmi di lei, di consigliarla male e di avere altri comportamenti moralmente condannabili“, ha detto il manager che si è risentito molto per l’atteggiamento della Marini. Gianluigi ha concluso sostenendo che, se la madre della showgirl non si fosse intromessa, la situazione non sarebbe degenerata.