Tragico incidente stradale all’alba: Salvatore muore a soli 27 anni

Salvatore Aprile, ragazzo di soli 27 anni, è morto in seguito ad un tragico incidente avvenuto questa mattina all’alba.

Il giovanissimo Salvatore Aprile (27 anni), questa mattina all’alba si trovava in auto con un’amica di 22 anni e stava viaggiando in via Belvedere a Canton Silea (Treviso), quando ha perso il controllo della vettura e si è andato a scontrare contro un muro di cinta di un’abitazione. Secondo le informazioni emerse i due ragazzi stavano andando da Casale sul Sile verso Roncade, ma durante il tragitto, nell’affrontare una curva a sinistra, l’auto ha perso aderenza ed è uscita fuori strada.

L’impatto con il muretto è stato violentissimo, tanto che il mezzo non si è fermato con l’urto ma ha travolto un palo dell’Enel che si trovava poco avanti abbattendolo. A quel punto l’auto è stata sbalzata al centro della strada e si è capovolta. Il boato causato dall’impatto ha destato dal sono i residenti che, una volta visto cosa era successo hanno immediatamente chiamato i soccorsi.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Tragico incidente stradale, per Salvatore non c’è nulla da fare

I medici della Suem giunti sul luogo del sinistro non hanno potuto fare nulla per salvare la vita di Salvatore: il ragazzo è morto sul colpo a causa delle ferite riportate nell’urto. Sono riusciti invece ad estrarre dall’abitacolo la ragazza e dopo averla stabilizzata l’hanno trasportata d’urgenza all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso. Sul luogo dell’incidente sono giunti anche i vigili del fuoco ed una pattuglia della stradale.

Leggi anche ->Incidente mortale nella notte, muoiono due giovani: schianto orribile

Gli agenti si sono occupati di effettuare i rilevamenti utili a ricostruire la dinamica dell’incidente ed hanno aperto un’indagine per cercare di capire quali siano state le cause. Una delle prime ipotesi è che il ragazzo alla guida possa essersi addormentato o che possa essere stato colpito da un malore.

Leggi anche ->Incidente per 14enne, Andrea muore davanti al padre sgomento