Ben Kingsley, che fine ha fatto l’attore premio Oscar: la sua storia

Ben Kingsley è un attore e doppiatore britannico, premio Oscar per la sua interpretazione di Gandhi. Cosa fa oggi?

Bravo attore di cinema e teatroBen Kingsley è stato candidato premio Oscar per quattro volte, vincendone uno nel 1982 come miglior attore protagonista per la sua interpretazione magistrale del Mahtma Gandihi nel film omonimo. Tanti sono i ruoli e i riconoscimenti per la sua carriera brillante sul grande schermo e sul palcoscenico, ecco cosa sappiamo di Ben Kingsley e cosa sta facendo oggi.

Ben Kingsley, carriera e vita privata

Ben è nato Krishna Pandit Bhanji, un nome in lingua gujarati, uno dei dialetti dell’India, a Snainton, nel North Yorkshire, il 31 dicembre 1943 e la sua carriera è stata lunga e brillante sia a teatro che al cinema. Ha origini miste: il padre Rahimtulla Harji Bhanji, è un medico indiano e la madre, Anna Lyna Mary Goodman, un’attrice britannica celebre negli anni ’20 e ’30.

Leggi anche–> Willem Dafoe: vita e carriera dell’attore statunitense

L’attore è cresciuto vicino Manchester, dove ha frequentato la Manchester Grammar School e durante gli studi si è appassionato sempre di più al mondo del teatro, soprattutto quando ha assistito alla messa in scena del “Riccardo III” di  Shakespeare, all’età di diciannove anni. Ad appena 20 anni ha fatto il suo debutto sul palco dell’Aldwyck Teather di West End e ha poi deciso di cambiare il suo nome indiano, temendo che avrebbe potuto ostacolare la sua carriera.

Leggi anche–> Morto l’attore Dave Prowse, Darth Vader di Star Wars aveva 85 anni

Il 1971 è l’anno del debutto di Ben al cinema, campo che gli frutterà anche un premio Oscar come miglio attore protagonista per la sua interpretazione di Gandhi nella pellicola omonima. Il suo primo ruolo è un personaggio secondario del thriller “Gli ultimi sei minuti“.

La prima moglie di Kingsley è stata l’attrice televisiva Angela Morant, con cui è stato sposato dal 1966 al 1972 e con cui ha avuto due figli. Poi Alexandra Christmann, con cui si è separato nel 2005, dopo due anni di matrimonio, per uno scandalo intorno a delle foto che ritraevano lei in atteggiamenti intimi con un altro uomo. Ad oggi Ben è sposato con Daniela Lavender.