Games with Gold di Gennaio: tutti i giochi gratis sulle piattaforme Microsoft

Microsoft ha pubblicato la propria offerta di giochi compresi nell’abbonamento Games with Gold per il mese di gennaio.

Il periodo natalizio era atteso, già dal gennaio 2020, come quello in cui i videogiocatori di tutto il mondo avrebbero potuto usufruire delle console di nuova generazione. La pandemia di Covid-19, però, ha influito anche sul campo del divertimento virtuale, impedendo alle aziende di coprire l’ingente richiesta di console in giro per il mondo. Poco male dal punto di vista esclusivamente economico per i consumatori. La verità è che come ad ogni inizio di generazione, l’offerta di titoli esclusivi è veramente carente. Acquistare oggi come oggi PS5 o Xbox Series X/S equivale ad avere un nuovo giocatolo da sfruttare al 20% delle sue potenzialità.

Il discorso vale a maggior ragione per le piattaforme di casa Microsoft. L’azienda americana non solo non ha presentato videogiochi nuovi al lancio, ma ha anche già comunicato che quelli che usciranno nel corso dell’anno saranno crossgen: ovvero giocabili anche su Xbox One. Se a questa decisione aggiungete quella di condividere catalogo e giochi nuovi anche con il Pc tramite Game Pass, capite bene che l’esigenza di avere una nuova piattaforma attualmente viene a mancare.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Games with Gold di Gennaio: tutti i giochi gratis per piattaforme Microsoft

La mossa di Microsoft potrebbe sembrare a primo acchito controproducente, ma la verità è che l’obiettivo dell’azienda americana è quello di creare un’ecosistema condiviso tramite il servizio in abbonamento Xbox Game Pass. Offrendo i giochi a tutti, infatti, non crea diseguaglianze e non costringe i giocatori a cambiare piattaforma per poter usufruire delle nuove applicazioni. In questo modo si garantisce una continuità nelle sottoscrizioni degli abbonamenti e la fidelizzazione dei consumatori. Inizialmente tale scelta potrebbe portare a qualche perdita (contemplata e affrontabile dal colosso di Redmond), ma alla lunga potrebbe essere una mossa vincente.

Leggi anche ->Regalo last minute: quali videogame regalare a figli e amici per Natale

Il primo vantaggio per i consumatori in questo 2021 risiede nella possibilità di usufruire di tutti i giochi dell’abbonamento Games with Gold, qualunque sia la piattaforma in possesso: Xbox One o One X, Xbox Series X/S con il Gold e Pc con Xbox Game Pass Ultimate. Ad inizio mese vi sarà fornita la possibilità di scaricare Little Nightmares, platform a tinte fosche che ha rappresentato una vera e propria sorpresa nella scorsa generazione. A questo verrà affiancato The King of Fighters XIII, ultima iterazione dello storico picchiaduro. A partire dal 16 gennaio, invece, saranno a disposizione Dead Rising, videogame d’azione in cui dovrete difendervi da orde di zombie, e Breakdown, fps a mondo aperto.

Leggi anche ->Amazon Luna: arriva il servizio di cloud gaming su Android