Patrick Swayze, chi era l’attore americano: età, foto, carriera

Patrick Swayze è stato un attore, cantante e ballerino americano, scomparso prematuramente all’età di 57 anni. 

Patrick Swayze è nato il 18 agosto 1952 da genitori irlandesi a Houston, Texas. Il padre era un ingegnere industriale e la madre una coreografa e proprietaria di una scuola di ballo. Fu grazie a lei che iniziò a prendere lezioni di danza classica, scoprendo le sue attitudini artistiche.

Oltre alla danza si cimentò in altre discipline quali il football, il pattinaggio artistico e il taekwondo. Nel 1972 Patrick Swayze si trasferì a New York per completare i suoi studi alla Joffrey Ballet School e ottenne il suo primo ruolo l’anno successivo nel corpo di ballo per Disney on parade. Nel 1975 ha lavorato alla produzione londinese del musical Grease, alternandosi con Richard Gere per il ruolo di Danny Zuko. A causa di un forte infortunio al ginocchio decise di intraprendere la carriera di attore, trasferendosi a Los Angeles. La sua grande opportunità arrivò con il film di Francis Ford Coppola, “I ragazzi della 56esima strada“, dove lavorò al fianco di Tom Cruise e Matt Dillon.

LEGGI ANCHE -> Point Break, la tremenda fine di Patrick Swayze morto a soli 57 anni

LEGGI ANCHE -> Stasera in Tv cosa c’è da vedere tra programmi e film di oggi 1 gennaio prima e seconda serata

Patrick Swayze, il successo e la morte prematura

Il suo successo fu consacrato con il film del 1987 “Dirty Dancing“, nel quale interpreta il ruolo dell’istruttore di ballo e recita al fianco di Jennifer Grey. Per il ruolo Patrick Swayze ottenne una candidatura al Golden Globe. Nel 1990 è Sam Wheat in “Ghost“, con Demi Moore e Whoopi Goldberg. Il film fu un successo internazionale e l’anno seguente recitò in “Point Break” insieme a Keanu Reeves.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

Il suo status di celebrità lo portò a ricevere la stella nella Hollywook Walk of Fame nel 1997, per il giorno del suo compleanno. Nel 2001 ha preso parte al film cult “Donnie Darko“. L’attore è morto a 57 anni, il 14 settembre 2009, a causa di un tumore. La sua vita è stata segnata dalla morte improvvisa del padre, avvenuta in seguito ad un arresto cardiaco, che portò Patrick a medicarsi con alcool e droghe. La morte della sorella Vicky, che soffriva da anni di depressione, per un’overdose fu un dolore estremo per l’attore. Nel 1975 Swayze ha sposato l’attrice e ballerina Lisa Niemi ma i due non ebbero mai figli.