Coronavirus 30 dicembre: un positivo ogni 10 tamponi, salgono i guariti

Emergenza Coronavirus  in Italia oggi 30 dicembre: un positivo ogni 10 tamponi, salgono i guariti, ancora 575 morti.

(MARCO BERTORELLO/AFP via Getty Images)

Ancora una giornata interlocutoria per quanto riguarda il contagio da Coronavirus in Italia, quella di oggi mercoledì 30 dicembre. Nelle ultime 24 ore, dai dati aggregati diffusi dalle Regioni italiane, si evince una nuova crescita dei nuovi contagi, legata in larga parte anche all’incremento dei tamponi rispetto ai giorni scorsi.

Leggi anche –> Coronavirus, Gates spiazza tutti: “Ecco cosa ci aspetta”

Infatti, oggi sono stati 16.202 i nuovi positivi accertati su un totale di 169.045. Di fatto, questo vuol dire che poco meno di un tampone effettuato ogni 10 ha dato risultato positivo. Un dato che sembra essere in linea con quello dei giorni scorsi. Preoccupa anche oggi la crescita dei decessi: sono 575 e così diventano 73.604 i morti accertati.

Leggi anche –> Bill Gates: “So quando torneremo alla normalità”: il motivo

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Dati Coronavirus oggi 30 novembre 2020 in Italia: la situazione

Inoltre, nelle ultime 24 ore ci sono stati quasi 20mila dimessi o guariti: continua così a scendere, sebbene molto lentamente, il numero degli attualmente positivi. Sono infatti 564.395 coloro che oggi in Italia hanno il Coronavirus. Di questi, 26.094 sono ricoverati. Scende comunque ancora una volta oggi il numero di ricoveri: sono 117 in meno. Calano anche i ricoveri in terapia intensiva: sono 2.528, ovvero 21 in meno rispetto a ieri.

Frena leggermente la riduzione dei contagi su scala settimanale: negli ultimi sette giorni, abbiamo infatti avuto 13.202 casi in media al giorno, con una riduzione di circa il 10%, pari a 1531 casi giornalieri. Per quanto concerne il numero di decessi, nell’ultima settimana sono stati in media 453 al giorno, vale a dire 93 in media in meno al giorno, con un calo del 17%. Stabile e in lievissimo calo il numero medio di tamponi giornalieri.