Selvaggi, che fine ha fatto l’attrice romana Cinzia Leone: com’è oggi

Cinzia Leone è tra le attrici più amate del cinema e della televisione italiana. Ma che fine ha fatto oggi? Ecco tutto quello che sappiamo su di lei.

Tra le attrici più amate e conosciute del panorama italiano, Cinzia Leone ha interpretato tanti ruoli importanti nel nostro cinema e nella nostra televisione. Ospite di molti programmi televisivi, di cui il primo che ha reso celebre il suo personaggio è stato “La Tv delle ragazze“, lo show comico di Serena Dandini. Nel 1991 ha scoperto di avere un’aneurisma celebrale, che l’ha paralizzata per molti anni, ma oggi è in salute e si è completamente ripresa.

Cinzia Leone, chi è e cosa ha fatto

Cinzia Leone è nata a Roma il 4 marzo 1959 sotto il segno dei pesci. L’attrice ha sempre preferito prendere le distanze dalla sua vita privata e separlarla da quella professionale, pertanto non si sa molto sulla sua infanzia o su quali scuole abbia frequentato. Si sa solo che è cresciuta e vive tuttoggi a Roma.

Leggi anche–> Natale in Casa Cupiello, chi è l’attrice Marina Confalone: età, vita, carriera

Sappiamo però, dalle stesse parole della Leone, che ha sempre avuto un grande amore per la recitazione e che ha iniziato a lavorare nei teatri quando aveva poco più di vent’anni, per poi approdare in televisione. Il primo è stato, appunto, “La TV delle ragazze” di Serena Dandini, di recente tornato sulla Rai, che ha fatto conoscere al pubblico il suo personaggio.

Leggi anche–> Claudia Koll, vita e carriera: da attrice erotica a suora laica

Nel 1991 ha poi scoperto di avere una malattia molto grave che l’ha lasciata paralizzata: un’aneurisma congenito dall’arteria basilare, che è iniziato quando lei ha avvertito un dei forti mal di testa. Dopo una TAC, una paralisi e un intervento negli Stati Uniti che l’ha lasciata dopo tanto tempo, è tornata in forma e in salute!

Grande amante dei cani e degli animali, poco dei social. L’attrice infatti non ama tanto postare foto su facebook o stories su instagram.