Compie 66 anni Denzel Washington: cosa faceva prima di diventare un famoso attore

Compie oggi 28 dicembre 66 anni l’attore americano Denzel Washington, cosa faceva prima di sfondare ad Hollywood.

In questo giorno di fine dicembre compie gli anni uno degli attori più bravi e popolari dell’intero panorama di Hollywood: Denzel Washington. Oggi è acclamato e conosciuto in tutto il mondo e può vantare una carriera ricca di successi e premi. La notorietà tuttavia giunse in età avanzata rispetto ad altri colleghi. Nato a New York, Denzel ha vissuto il primo dramma personale quando aveva 11 anni ed i genitori si sono separati. Quell’anno, oltre al trauma del divorzio dovette affrontare il difficile ambientamento in un collegio nel quale fu mandato in seguito alla separazione.

Deciso a superare quel trauma, Denzel completò il percorso di studi senza problemi e si laureò in Teatro e Giornalismo alla Fordham University di New York. Negli anni successivi si appassionò alla recitazione teatrale e s’iscrisse all’American Conservatory Theater. Il debutto cinematografico avvenne nel 1981, quando aveva 27 anni, nel film Il pollo si mangia con le mani. Nel corso di quel decennio venne scelto per diverse pellicole e le sue interpretazioni vennero acclamate dalla critica. Il vero e proprio successo, però, arrivò solo negli anni ’90, quando il regista Spike Lee lo scelse come protagonista dei suoi film.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Denzel Washington compie 66 anni

Attore non protagonista in Mo’ Better Blues, Denzel riceve il suo primo premio Oscar, e due anni più tardi (1992) riceve il secondo come migliore attore protagonista per Malcom X, film di Spike Lee in cui recita la parte del famosissimo attivista per i diritti degli afro americani. La collaborazione con Spike Lee lo rende protagonista di altre due pellicole cult: He got the game e Training Day (per i quali ricevette nomination come migliore attore).

Leggi anche ->Compie 38 anni Elisa Isoardi, la sua carriera e la vita privata

Sciolto il connubio con il regista, Denzel Washington si è confermato uno dei migliori attori del panorama americano con Hurricane ed Il Collezionista di Ossa. In tempi più recenti ha rischiato di vincere il terzo Oscar per l’interpretazione magistrale nel film di Zemekis, Flight. Nel 2016 ha ricevuto il terzo Golden Globe (premio alla carriera) dopo quello ricevuto per Glory (migliore attore non protagonista) e Hurricane (miglior attore protagonista). Oggi l’attore compie 66 anni e può di certo guardare indietro ad una carriera ricca di successi.

Leggi anche ->Denzel Washington, chi è: carriera, curiosità e vita privata