Massimo Ranieri, chi era la moglie Franca Sebastiani: morta dopo lunga malattia

Franca Sebastiani è l’ex moglie di Massimo Ranieri. La donna si è spenta 5 anni fa dopo una grave malattia. Scopriamo la sua storia. 

La Sebastiani e Ranieri sono stati innamoratissimi l’uno dell’altra. Nonostante il forte sentimento, la loro storia è stata turbolenta soprattutto per quanto riguarda la nascita della figlia Cristiana nel 1971.

La donna è stata anche scrittrice, giornalista e cantante. Nel mondo artistico la si conosceva con il nome “Franchina”: scopriamo di più su di lei.

Franca Sebastiani: le sue ultime parole a Massimo Ranieri

E’ dagli anni Sessanta che si sente parlare di questa coppia. Ai tempi, erano uscite molte notizie sul loro fidanzamento e sulle curiosità riguardano la loro storia. La loro storia assunse dei toni cupi quando il cantante napoletano decise di non riconoscere la figlia per non compromettere la sua carriera.

Leggi anche -> Massimo Ranieri, chi è l’ex fidanzata Leyla Martinucci: sono stati insieme 8 anni

Ranieri cercò di porre rimedio ai suoi errori di gioventù nel 1995 con il riconoscimento di Cristiana come sua figlia. Nonostante essere stata abbandonata dall’uomo che amava, la Sebastiani rimase sempre una donna di straordinario carattere, in grado di affrontare ogni prova difficile della vita.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempore reale CLICCA QUI

Nel 2015 si ammalò gravemente a causa di un tumore e le sue condizioni di salute peggiorarono rapidamente. In un tale momento di difficoltà riuscì comunque a dedicare delle parole dolcissime a Ranieri: “Se chiudo gli occhi rivedo il viso di ragazzino di Massimo e risento il calore del suo abbraccio. Oggi non ho paura di morire, ciò che ho provato per Massimo rivive in me in una forma pura e profonda e mi sostiene, nonostante tutto. Voglio lasciare una traccia nel cuore della gente, per questo ho scritto un libro”.

Leggi anche -> Massimo Ranieri, chi è: età, mogli, figlia, carriera e vita privata

La Sebastiani termina poi la sua dichiarazione ricordando che. “Una delle gioie più grandi è stata quando nel 1995 Massimo ha deciso di riconoscere pubblicamente nostra figlia Cristiana”.