Enrico Brignano, il commovente messaggio per l’amico e maestro scomparso

Enrico Brignano ricorda Gigi Proietti durante la messa in onda di un vecchio spettacolo teatrale dell’artista su Rai 1.

Gigi Proietti ci ha lasciati il passato 2 novembre. A quasi due mesi dalla scomparsa del celebre attore, il pubblico italiano non riesce ancora a dimenticarlo. Tra di noi anche il collega dell’artista Enrico Brignano, che ha concluso il giorno di Santo Stefano a guardando l’amico in televisione. “Che bravo che sei maestro”, ha scritto Brignano sotto una foto pubblicata su Instagram ieri sera. Enrico ha deciso di scattare una foto veloce allo schermo della televisione per ricordare Gigi con i suoi fans.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Enrico Brignano (@enricobrignano)

Enrico Brignano ricorda Gigi Proietti

I followers di Enrico Brignano hanno gradito questo ricordo durante il periodo natalizio, e molti di loro hanno commentato il post. “Immenso”, “Lo sto ammirando”, “Davvero un grande”, hanno scritto. “Grazie per aver reso questo Natale un Natale indimenticabile”, ha ringraziato un utente. Un altro si è lamentato dell’orario della messa in onda: “Peccato che lo trasmettono in seconda serata! È immenso”.

Potrebbe interessarti leggere anche —> Nancy Brilli, da Gigi Proietti ai due matrimoni finiti: “Quanta forza”

Ieri sera alle 22:50 Rai1, in collaborazione con “Politeama Srl”, ha trasmesso una vecchia registrazione dal Silvano Toti Globe Theatre di Roma di “Gigi Proietti in Edmund Kean”. L’opera era stata scritta da Raymund Fitzsimons per l’attore britannico Ben Kingsley, ed è stata interpretata dal Maestro Proietti nel 2016 e nel 2017.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI!

Sul sito web ufficiale della Rai si legge: “Si tratta di un monologo che vede come protagonista lo stesso attore, intento a provare la sua parte nel camerino e a riflettere sulle parole di Shakespeare. […] Dal Globe Theatre di Roma ad accompagnarci in questo viaggio c’è il Gigi Proietti che non interpreta solo Edmund Kean, ma anche tutti gli altri personaggi shakesperiani”.