Alessia Marcuzzi, le FOTO fantastiche da adolescente: “Non fate i fighi”

Era tanto bella già da ragazzina, Alessia Marcuzzi. I suoi ammiratori su Instagram la possono vedere nel Natale di tanti, tanti anni fa.

Alessia Marcuzzi Instagram
Immagini del passato da Alessia Marcuzzi sul suo profilo Instagram Foto dal web

È una Alessia Marcuzzi che si mostra bambina, e che nel giorno di Santo Stefano ha pubblicato due scatti inediti di quando era ragazzina. La 48enne romana pubblica delle fotografie di lei da adolescente. Roba da metà anni ’80. Era il 1985 per la precisione, e lei aveva 13 anni.

Leggi anche –> Romina Carrisi come sua madre: il sogno della figlia di Albano

È bellissima oggi e lo era già a quell’epoca, la conduttrice televisiva romana che di lì a poco sarebbe riuscita a sfondare ed a farsi conoscere da tutta Italia. Ecco che in questi scatti casalinghi Alessia si fa vedere con indosso un pigiama a tema natalizio. Subito dopo invece la vediamo indossare un vestito elegante, rosso, tutto di un pezzo. Sullo sfondo c’è un alberello di Natale con una pletora di panettoni e pandori e con un televisore a tubo catodico, rappresentativo di quel periodo. Ma non finisce qui: infatti Alessia ‘sfida’ i suoi followers. “Buon Natale da lei e il suo pigiama. Nella seconda foto la trasformazione per lo spettacolo! Tirate fuori le vostre adesso…non fate i fighi”, scrive una divertitissima Alessia Marcuzzi. In quanti avranno recepito il suo invito?

Leggi anche –> Alessia Marcuzzi, spaccata “fatale” su Instagram: “Non mi muovo più”

Alessia Marcuzzi, un personaggio da sempre amatissimo

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ALESSIA (@alessiamarcuzzi)

Solitamente questo è il periodo nel quale Alessia Marcuzzi si concede un bel viaggio all’estero. Una decina di giorni che, almeno fino ad un anno fa, lei era solita vivere alle Maldive con la famiglia al seguito.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Ma questo 2020 ha fatto si che ciò non accadesse, e per i motivi ben noti che tutti noi conosciamo. Con la pandemia in atto da quasi 12 mesi in Italia e nel mondo, meglio starsene al sicuro a casa nel pieno rispetto delle regole.