Ragazzo morto, chef stroncato a 30 anni da malore: lascia bimba di 6 mesi

C’è grande tristezza per la scomparsa di Andrea, un ragazzo morto ad appena 30 anni di età. Gli è risultato fatale un malore in casa.

ragazzo morto Andrea De Felice
A 30 anni ragazzo morto per un improvviso malore Foto dal web

Proprio nella notte di Natale giunge notizia dell’improvvisa scomparsa di un ragazzo morto a soli 30 anni. Lui si chiamava Andrea De Felice ed era originario di Pordenone. Lavorava come cuoco e viveva assieme alla propria compagna ed alla loro figlioletta. La piccola era nata solamente sei mesi fa, poco dopo la fine del lockdown cominciato in primavera.

Leggi anche –> Livorno, campione di motocross morto da solo nel bosco: addio Massimo Storai

Ragazzo morto, il suo curriculum era di tutto rispetto

Gli è risultato fatale un malore sopraggiunto all’improvviso. Da poche settimane Andrea aveva fatto ritorno da Londra. Lui aveva pernottato in Inghilterra per un certo periodo a causa di motivazioni legate alla sua professione. Il giovane aveva trovato lavoro proprio nella capitale inglese salvo poi fare ritorno a casa.

Leggi anche –> Ragazza morta, tragico schianto la notte della vigilia per la 22enne Sofia

In passato lo sfortunato ragazzo morto aveva prestato la sua opera per il noto chef Carlo Nappo. E proprio quest’ultimo lo ha ricordato sui social network, affermando di avere sentito Andrea giusto in settimana. La scomparsa del 30enne è arrivata in maniera inattesa.

Leggi anche –> Uomo morto, solo in casa alla vigilia di Natale: l’hanno scoperto così

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Si cercano spiegazioni su quanto avvenuto

Non si conoscono le cause di questa tragedia. Il malore che ha colpito lo chef potrebbe essere tanto di natura cardiaca quanto legata ad altre ragioni. Si pensa ad esempio ad un aneurisma. Non si sa se verrà eseguito un esame autoptico sul corpo di Andrea.