Gattuso, drammatico annuncio: “Ho una malattia autoimmune, non sono più me stesso’

Non finiscono i problemi in casa Napoli. Ancora una prestazione non troppo esaltante per gli uomini di Gattuso, che sta anche attraversando un brutto periodo

Gattuso malattia

Dopo le due sconfitte consecutive contro Inter e Lazio, è arrivato soltanto un pari in extremis per il Napoli guidato da Rino Gattuso. L’allenatore calabrese non sta attraversando un buon periodo a causa di un problema agli occhi come ha svelato ai microfoni di Sky Sport. Soltanto il capolavoro di Insigne ha salvato i partenopei nel finale grazie al guizzo del talento di Frattamaggiore: “Siamo stanchi, mancano giocatori importanti: Lozano oggi ha fatto un miracolo. Si poteva fare di più, sono stati giorni duri”.

Leggi anche –> Gattuso esonerato, ritorna Sarri: l’ipotesi che divide Napoli

Leggi anche –> Gattuso, cos’ha all’occhio e il motivo degli occhiali speciali

Gattuso, l’annuncio dell’allenatore del Napoli

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Successivamente lo stesso tecnico della compagine azzurra ha rivelato: “Non sono stato me stesso in questi giorni, anche i ragazzi ne hanno sofferto. E voglio fare anche un appello: la vita è bella e bisogna affrontarla senza paura, non bisogna nascondersi”. Infine, Gattuso ha svelato il motivo del problema all’occhio: “Ho una malattia auto-immune, si chiama miastenia: è la terza volta in dieci anni. L’occhio sarà al top a breve e sarò più bello. La squadra mi è stata vicina, ma sono stato male: ho fatto tanta fatica perché non è facile vedere doppio per 24 ore al giorno”.

 

Gattuso malattia