Dan Aykroyd: chi è Louis Winthorpe di “Una poltrona per due”

Dan Aykroyd, insieme a Eddie Murphy, è il protagonista del cult natalizio “Una poltrona per due”. Ecco tutto quello che sappiamo sull’attore.

Non c’è Natale senza “Una poltrona per due“! E la Mediaset lo sa da più o meno da 35 anni di messa in onda del film ogni anno nel periodo natalizio. L’amatissima commedia, che è ormai diventata un appuntamento fisso per grandi e piccini di tutto il mondo, è tenuta egregiamente in piedi dal duo comico Dan Aykroyd – Eddie Murphy, scelto dopo numerose vicissitudini e morti di candidati precedenti. Ma cosa sappiamo dell’attore Dan Aykroyd e in quali altri film l’abbiamo visto?

Dan Aykroyd, chi è e che film ha fatto

Dan Aykroyd è nato a Ottawa il 1 luglio 1952 ed è un attore, comico, sceneggiatore e musicista irlandese naturalizzato americano. E’ nato in una famiglia di educazione cattolica di origini miste (da canadese a irlandese, a scozzesi) e ha tentato la via del seminario, per poi essere espulso perché ritenuto non idoneo. Un episodio che fa eco a quello che sarebbe poi stato uno dei suoi ruoli più amati, quello di Elwood nel cult “The Blues Brothers“, accanto al compianto John Belushi.

Leggi anche–> Chi è Eddie Murphy: età, carriera e vita privata dell’attore

Fa molta gavetta come cabarettista prima di approndare sul grande schermo, grazie anche all’incontro con John Belushi, con il quale nasce anche una bellissima amicizia. Ancora prima del grande successo dei Blues Brothers, il duo comico dal 1975 al 1980 sarà coppia fissa a Saturday Night Live. Dopo la morte dell’amico Belushi, Dan Aykroyd, sconvolto, lascerà per sempre il Saturday Night per dedicarsi interamente al cinema.

Leggi anche–> Babbo Bastardo, chi è l’attore Billy Bob Thornton: età, foto, carriera, amori

Un altro ruolo chiave nella carriera di Aykroyd è sicuramente quello del dottor Raymond nella serie simbolo degli anni ’80 “Ghostbusters“.  Non solo cinema, Dan ama molto anche la musica blues, tanto da aver fondato un linea di locali che promuovono la musica blues “House of Blues” di cui il primo locale è a Cambridge, nel Massachusetts.