Alba Parietti, lutto devastante: “La tua voce, la dovrò solo immaginare” – IL POST

Alba Parietti spiazza tutti con un commovente post su instagram, in cui saluta un pezzo della sua vita che se n’è andato. La showgirl è devastata.

Quando hai perso una persona cara, le festività sono sempre un periodo difficile e triste. Lo sa molto bene Alba Parietti che ha voluto condividere con i suoi follower su instagram un pensiero, proprio in occasione di Natale. L’arrivo del periodo delle Feste può portare grande angoscia e nostalgia, quando accanto non hai più chi vorresti avere. Il post della showgirl ha commosso tutti.

Alba Parietti, il terribile lutto in un post instagram

La perdita dell’ex compagno Giuseppe Lanza di Scalea, compagno di vita di Alba Parietti morto a 74 anni lo scorso ottobre, stroncato da un male incurabile. In un lungo post instagram, la showgirl ha voluto rendere omaggio a Giuseppe, proprio in occasione della vigilia di Natale.

Leggi anche–> Alba Parietti racconta il dramma: “Sono finita dallo psichiatra per mio figlio”

Quest’anno sono arrivata a Natale, correndo, per non avere il tempo di pensare, per non metabolizzare quell’assenza , per non accettare per far finta che non fosse mai successo. Mi sembrava di non voler ricordare che era Natale, caro Giuseppe. La tua più bella foto davanti a me, in salotto e attorno a quella poco poco sono accadute delle cose. Abbiamo ricominciato a parlare . Ho cominciato accendere qualche candela, poi qualche luce poi sempre di più.” ha scritto Alba.

Leggi anche–> Alba Parietti schiava del sadomaso, la confessione choc

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alba Parietti Officialpage (@albaparietti)

 “Sei l’amico più caro che ho avuto e sei sempre presente con me anche in questo Natale, dove la tua voce la dovrò solo immaginare e la sento , ma sentirò anche la tua risata, il tuo affetto e tutte le parole di conforto di tenerezza di reciproco soccorso le risate e tutto ciò che ha accompagnato questa splendida storia di amicizia , affetto complicità e fiducia tra due persone che si sono amate , protette vicendevolmente , ma soprattutto rispettate. Buon Natale “Gatto”, buon Natale amico mio meraviglioso. Sei nella luce delle cose belle, sei nel sole sei nella neve e nel vento. Sei sempre per me e Giuseppe.”