Corrado Tedeschi, il dramma: cancro al colon, 50% di possibilità di sopravvivenza

Corrado Tedeschi è stato colpito da una terribile malattia contro la quale ha dovuto combattere per anni. Scopriamo questo capitolo buio. 

Tedeschi è uno dei conduttori più noti e amati del piccolo schermo. La grande passione per il calcio e per la recitazioni lo caratterizzano da sempre.

Sfortunatamente, nella sua vita ha dovuto attraversare anche un periodo molto buio e difficile che lo ha toccato profondamente.

Corrado Tedeschi, il dramma del cancro al colon

Molti forse non conoscono questo lato della sua vita, ma il conduttore ha dovuto affrontare una malattia terribile. “Ho avuto un cancro al colon: avevo solo il 50% di possibilità di sopravvivere”, è così che racconta quei momenti.

Leggi anche -> Corrado Tedeschi, il figlio Jacopo è famoso nel mondo del calcio: ecco cosa fa

Il dover affrontare questa situazione ha capovolto la sua visione del mondo: “Con la malattia rimetti le cose nella giusta classifica. Quando finisci il percorso dici che non ti arrabbierai più per le sciocchezze, ma non è così nel senso che ti arrabbia, ma con maggiore consapevolezza e oggi amo ancora di più le persone che già amavo perché mi tengono attaccato alla vita”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Questo particolare tipo di cancro è molto pericoloso e la percentuale di sopravvivenza è solo della metà dei casi. “Il male del secolo, un male che fa il 50% delle vittime, io sono finito nel 50% giusto per fortuna ma ha segnato la mia vita“.

Leggi anche -> Lisa Maffia, la cantante rivela: “Ho un cancro alla cervice”

Proprio a causa di questo malessere, l’uomo è stato molto irrequieto e instabile e ciò non gli ha permesso di avere relazioni stabili. Tedeschi commenta così la sua vita amorosa: “Penso che la storia d’amore, quella vera, debba ancora arrivare. Lo penserò anche quando avrò novantacinque anni. Aspetto fiducioso l’incontro giusto“. Chissà se lo vedremo presto al fianco di una compagna.