Dove è nato il presepe? Chi lo ha realizzato per primo?

Come è nata la tradizione del presepe? Chi lo ha inventato e dove è stato realizzato la prima volta?

Dove e quando è nato il presepe?
Chi ha inventato il presepe

Il presepe è una tipica decorazione di Natale che rappresenta proprio la natività di Gesù. Ogni anno, durante le feste, molte famiglie si riuniscono proprio per dare vita al presepe. Ci sono statuine classiche, altre moderne e altre ancora in stile napoletano che raffigurano eroi e “santi” del nostro tempo. Per chi non lo sapesse però c’è una storia molto interessante legata alla nascita proprio del presepe!

Il papà del presepe? San Francesco D’Assisi

La prima cosa da sapere, da sfoggiare davanti ad amici e parenti in videochiamata il 25 dicembre è che questo nome deriva dal latino e nasce dall’unione di due vocaboli che significano davanti alla siepe! Per quanto riguarda invece l’inventore del presepe, molto probabilmente – anche se non ci sono certezze – fu San Francesco d’Assisi nel 1223. Da studi, scritti e ricerche, sembra che fu lui a realizzare la prima rappresentazione della natività.

Come nacque l’idea?

Come gli venne l’idea? Secondo Tommaso da Celano, il frate che si occupa di raccontare proprio la vita di San Francesco, sembra che il santo nel 1222 si recò a Betlemme per il Natale. Una volta giunto qui rimase particolarmente colpito dalle rappresentazioni sacre che venivano fatte proprio a Betlemme per ricordare la nascita di Gesù. Era una sorta di “spettacolo” a tutti gli effetti e tornato quindi in Italia chiese al Papa dell’epoca di poter ripetere quelle particolari celebrazioni per Natale.

Poiché le rappresentazioni delle scene religiose erano vietate all’epoca, il Papa gli permise solo di celebrare la messa di Natale in una grotta naturale. Quindi San Francesco illuminò una grotta dentro tanti con tantissimi fiaccole e posizionò accanto a sé una mangiatoia, un asino, un bue e celebrò una messa. Ecco il primo presepe allora. Non come ce lo possiamo immaginare noi, quindi con le statuine, ma una messa celebrata in una grotta.

Il presepe di Arnolfo di Cambio

Per quanto concerne invece il presepe vero e proprio, quello con le statuette, fu ad opera di Arnolfo di Cambio che nel 1283 diede vita a questo presepe con 8 statuette in marmo che ancora oggi possiamo ammirare nella basilica romana di Santa Maria Maggiore.

Chi e dove è stato realizzato il primo presepe?
Origini del presepe

(Fonte immagini Pixabay)