Alex Zanardi, condizioni di salute: il campione migliora

L’ultimo aggiornamento sulle condizioni di salute di Alex Zanardi fa ben sperare: ecco cosa è emerso nelle ultime ore.

Il calvario di Alex Zanardi, il secondo della sua straordinaria e complicata vita, è cominciato lo scorso 19 giugno, quando il campione è divenuto vittima di un tragico incidente mentre percorreva una staffetta in hand bike. L’urto con il camion gli ha causato un gravissimo trauma cranico, per il quale Alex è stato operato diverse volte nel corso di questi mesi. Zanardi è stato ricoverato prima all’ospedale di Siena e successivamente alla Clinica San Raffaele di Milano.

Lo scorso mese i medici della nota clinica milanese hanno reputato che le sue condizioni di salute fossero stabili e gli hanno dato il permesso di trasferirsi al reparto di neurochirurgia di Padova. Qui il campione ha continuato il suo percorso di riabilitazione psicomotoria. Tuttavia sono stati scarsi i dettagli riguardanti le sue condizioni di salute. Dal San Raffaele, probabilmente per rispetto del privacy, non sono state comunicate le esatte condizioni del paziente dimesso.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Alex Zanardi sta meglio

Fino a poche ore fa, dunque, sapevamo che Alex non è più a rischio e che è cosciente, ovvero in grado di rispondere agli stimoli esterni. A fornire maggiori informazioni sullo stato di salute del campione paralimpico ci ha pensato il Corriere. Sulle pagine del noto quotidiano scopriamo che Zanardi ci vede, ci sente ed è in grado di riconoscere le persone che gli stanno accanto: “Stringe la mano su richiesta. Se gli chiedono di fare ok, alza il pollice. Dov’è Daniela? E lui gira appena il capo verso di lei”.

Leggi anche ->Alex Zanardi, buone notizie: “Si va verso il ritorno a casa”

Insomma Alex in questo periodo ha fatto ulteriori progressi rispetto a quando era ricoverato al San Raffaele. Ancora una volta Zanardi mostra la sua grinta e la capacità di non abbattersi di fronte alle difficoltà. Attualmente pare non sia ancora in grado di parlare, ma per quello ci vorrà ancora diverso tempo.

Leggi anche ->Alex Zanardi incidente | il frame video prima dello schianto | FOTO