Coronavirus 19 dicembre: scendono ancora i positivi e i morti

L’emergenza Coronavirus oggi 19 dicembre in Italia: scendono ancora i positivi e i morti, la situazione aggiornata.

(FILIPPO MONTEFORTE/AFP via Getty Images)

16.308 nuovi casi con 176.185 tamponi e 553 decessi: questo il dato dell’emergenza Coronavirus nelle ultime 24 ore in Italia. Mentre da un lato i numeri preoccupano ancora, dall’altro si registrano oggi diversi dati positivi. In particolare, scendono attualmente positivi e numero di decessi.

Leggi anche –> Coronavirus, Bill Gates spiazza tutti: “Ecco cosa ci aspetta”

23.384 sono i guariti o dimessi delle ultime 24 ore, che fanno si che il numero degli attualmente positivi cali ancora a 620mila circa totali. Di questi, i ricoverati sono 28.148. All’interno del numero complessivo dei ricoverati, ci sono 2.784 ricoveri in terapia intensiva. Di fatto ci sono 440 ricoverati in meno, con 35 ricoveri in meno tra i più gravi.

Leggi anche –> Coronavirus, l’allarme di Rezza: “Costretti al lockdown generale”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Dati Coronavirus oggi 19 dicembre in Italia: la situazione

Se si guarda al raffronto dei dati dell’ultima settimana, tutti i fattori sembrano essere positivi: abbiamo 16.044 casi in media al giorno, ovvero il 3% in meno rispetto a una settimana fa. Questo lascia intendere che il dato si sta consolidando, andando anche verso un graduale ribasso. La media decessi è invece di 630 al giorno e in questo caso la riduzione è del 2%. Mediamente scendono di 59 al giorno i ricoverati in terapia intensiva. In questo caso, nelle scorse settimane la decrescita era più veloce.

Male il numero medio di tamponi, di poco superiore ai 130mila giornalieri, ovvero circa 25mila in meno in media al giorno. Una decrescita abbastanza importante, a cui fa da contraltare il dato odierno sull’incidenza tra nuovi positivi e totale dei tamponi effettuati. Oggi è al 9,2%, in discesa rispetto a ieri e nella media rispetto agli ultimi sette giorni. Il numero totale di positivi testati sfiora sempre più i due milioni di casi.