Morto Sebastian Fortini, il giovane campione di moto: schianto fatale

Un’altra brutta notizia per il mondo dello sport, in particolar modo quello del motocross: all’età di 17 anni Sebastian Fortini ha perso la vita

Sebastian Fortini

Una tragedia incredibile. All’età di 17 anni il giovane campione del motocross, Sebastian Fortini, ha perso la vita durante i consueti allenamenti sulla pista vicino al fiume Adda a Traona, in provincia di Sondrio. Ad assistere all’orribile scena c’era anche suo padre, il suo allenatore, che l’ha sempre seguito fin dagli inizi. Il Jrt Mx Team di Calco era la sua scuderia, che ha dato il triste annuncio su Instagram. Per la sua bravura sulla moto Sebastian, inoltre, era molto quotato in Lombardia per la sua categoria.

Leggi anche –> Incidente in motorino, Nicholas muore a soli 17 anni: schianto tremendo

Leggi anche –> Incidente stradale | motociclista resta incastrato dopo schianto e muore

Morto Sebastian Fortini, la dinamica dell’incidente

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Secondo quanto emerso dalle prime ricostruzioni, il giovane pilota avrebbe perso il controllo della moto schiantandosi paurosamente contro un albero. L’impatto è stato così forte con lo scoppio di un’emorragia interna. Sono arrivati subiti i vari pronti soccorsi con l’elicottero, ma non c’è stato nulla da fare. Ora ci sono in corso le indagini dei Carabinieri della compagnia di Chiavenna. Una dinamica terribile con Sebastian Fortini che ha perso la vita quasi sul colpo a soli 17 anni. Una notizia spaventosa con il padre che ha così assistito a tutto questo.

 

Sebastian Fortini