UeD, bufera sui social per Tinì: l’opinionista causa scompiglio sul web

E’ bufera sui social per Tinì Cansino di Uomini e Donne. Il mondo del web si scontra con l’opinionista per un’affermazione. 

La puntata di “Uomini e Donne” ha causato una vera e propria bufera sui social. Tinì Cansino ha dato la sua opinione riguardo Armando Incarnato e Lucrezia Comanducci ed ha causato scompiglio sul mondo del web.

Armando Incarnato ha raccontato ai presenti di aver discusso animatamente con Lucrezia durante la loro ultima uscita. Stavano cenando in un hotel, quando si sono resi conto che mancava il vino. La Comanducci si è alzata dal tavolo e si è recata nella hall e un ragazzo l’ha accompagnata in un alimentari per potersi procurare il vino. In questo frangente il cavaliere napoletano è rimasto solo ed ha ammesso di aver trovato il gesto della dama molto irrispettoso. Gianni Sperti si è pronunciato contro il partenopeo, accusandolo di essere una persona retrograde: secondo l’opinionista non si possono fare ancora questi discorsi dopo anni di lotte per ottenere la parità tra uomini e donne.

LEGGI ANCHE -> UeD, Maria De Filippi furiosa con Valentina: ha preso in giro la Redazione

LEGGI ANCHE -> UeD, il cavaliere Stefano lancia la bomba su Sofia di Temptation Island

Bufera contro Tinì Cansino, accusata di essere maschilista

Gianni Sperti ha accusato Armando Incarnato di fare dei ragionamenti maschilisti. Il mondo del web, invece, si è messo nei panni del cavaliere ritenendo che restare soli per molto tempo durante un appuntamento non sia molto bello. A prendere le difese di Armando è intervenuta Tinì Cansino, che trova il cavaliere un uomo di altri tempi ed ha invitato Lucrezia a notare la sua fortuna.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

Tina Cipollari, però, si è scagliata contro Tinì, sostenendo anche lei che il collega abbia esagerato: “Tu sei stata una donna libera. Come fai a parlare così oggi? Sei stata molto libera…“. L’opinionista sembra che stia facendo dei riferimenti al passato della collega, la quale ha risposto soltanto di non averlo mai fatto quando era accoppiata. Ciò che ha causato la bufera sui social è stata, però, una dichiarazione della Cansino: “Io non voglio la parità, io sono sempre una donna e lui un uomo“. Gli spettatori sono rimasti senza parole e hanno detto la loro sul web, accusando l’opinionista di aver fatto passare un messaggio contro le donne.