Nasceva oggi Nostradamus: quali profezie si sono davvero avverate

Nasceva oggi, 14 Dicembre, nel 1502 Nostradamus. Scopriamo insieme quali delle sue profezie si sono davvero avverate.

Nostradamus, il cui vero nome fu Michel de Nostredame, è nato il 14 Dicembre del 1503. Oggi avrebbe dunque compiuto ben 517 anni! L’uomo è stato un noto astrologo e scrittore francese dei tempi. Ha avuto esperienza anche come farmacista e speziale. Il suo nome è giunto fino ad oggi soprattutto grazie alle sue profezie storiche. Queste ultime, scritte in quartine in rima e raggruppate nel libro Centuries et prophéties in gruppi di 100, hanno suscitato negli anni molto scalpore. Sembrerebbe proprio infatti che l’uomo sia davvero riuscito a prevedere un elevatissimo numero di importanti eventi storici mondiali.

Leggi anche->Tensione Iran-Usa, la profezia di Nostradamus sulla Terza guerra mondiale

A Nostradamus sono state attribuite le predizioni di eventi di portata mondiale come la rivoluzione francese, la bomba atomica, l’ascesa di Adolf Hitler, e gli attentati alle Torri Gemelle del 2001, ma non solo. Anche la morte di Enrico II, Re di Francia e la persecuzione del Falun Gong si crede siano state predette dall’uomo.

Leggi anche->Coronavirus, la profezia del 1991: “Nel 2020 ci sarà una crisi”

Dalle profondità dell’Europa occidentale, Un bambino piccolo nascerà dalla povera gente, Colui che con la sua lingua sedurrà una grande truppa; La sua fama aumenterà verso il regno dell’est.” si legge in una profezia, quella attribuita all’ascesa al potere di Adolf Hitler. Il dittatore in effetti è davvero nato in una famiglia disagiata, ma nonostante tutto è riuscito ad ottenere fama e potere. Grazie alle sue capacità oratorie, proprio come scritto da Nostradamus, ha persuaso la popolazione della Germania, dando vita al regime nazista.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Nostradamus: le profezie non sono davvero attendibili

Nonostante si contino davvero molti sostenitori dell’attendibilità delle profezie di Nostradamus, in molti sono convinti che dietro alle quartine scritte dall’uomo si celi il nulla. Fino a prova contraria nessuno ha mai dimostrato che i versi dell’astrologo forniscano dati utili alla predizione del futuro. Alcuni sostengono infatti si tratti soltanto di chiaroveggenza retroattiva. In parole povere, le profezie sono scritte in maniera talmente ambigua da poter essere, a posteriori, adattate ed interpretate praticamente a piacimento. Tutti sarebbero curiosi di scoprire la verità su Nostradamus e sulle sue predizioni, ma molto probabilmente la sua figura rimarrà avvolta dal mistero per sempre.