Anna vittima di un malore a 17 anni: choc in provincia di Padova

Anna Bardellone, 17enne originaria di Santa Giustina in Colle (Padova), è morta mercoledì scorso a causa di un malore improvviso.

Anna Bardellone se n’è andata ad appena 17 anni, compiuti il 28 novembre scorso, tradita dal suo cuore. La notizia della sua morte improvvisa ha sconvolto e lasciato senza parole non solo i suoi genitori, ma l’intera comunità di Santa Giustina in Colle, in provincia di Padova, dove viveva con la famiglia e dove tutti la ricordano come una ragazza d’oro.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Un’intera comunità in lutto per la prematura scomparsa di Anna

La crisi cardiaca costata la vita ad Anna Bardellone si è manifestata all’improvviso, senza apparenti segnali d’allarme, mercoledì scorso. Il malore purtroppo non le ha lasciato scampo. La 17enne è deceduta all’interno dell’ospedale di Camposampiero (Padova), dove era stata trasferita d’urgenza. Saranno ora eseguiti ulteriori approfondimenti sulla tragedia, ma solo dopo gli esami autoptici si potrà chiarire cosa sia realmente successo.

Leggi anche –> Malore improvviso, Andrea muore a 21 anni davanti alla famiglia – FOTO

Leggi anche –> Padova, ha un malore e muore improvvisamente a 39 anni

I genitori di Anna vogliono scoprire tutta la verità. “Anna aveva un cuore grande, era testarda e tenace, tanto che quando si prefissava un obiettivo lo otteneva – ha detto la madre -. Mia figlia ha lasciato qualcosa di sé a tante persone. Il momento che mi ha maggiormente commosso è quando l’altra sera in chiesa, alla veglia, mi si è avvicinato un suo professore del Newton e mi ha detto: ‘Grazie cara mamma di averci donato una stella, la nostra Anna’”. Quanto alla scelta di procedere con l’autopsia, “lo facciamo per l’altra nostra figlia Emma, per capire se lo scompenso cardiaco possa essere pericoloso per lei”. Intanto parenti, amici e insegnanti della ragazza non si danno pace.

EDS