Raoul Bova “ci prova”: misterioso messaggio su Instagram

Gli ultimi tempi sono stati molto difficili per Raul Bova. Ma ora forse per il famoso attore si intravede una luce in fondo al tunnel… 

“E poi provi anche a sorridere”. Così scrive Raoul Bova nel suo ultimo post su Instagram, dove pubblica anche una foto che lo ritrae finalmente sereno dopo tanto tempo. Come noto, per il famoso attore gli ultimi tempi sono stati tutt’altro che facili, tra separazioni e lutti in famiglia. Ma ora finalmente anche per lui si intravede una luce in fondo al tunnel, per la gioia dei suoi tantissimi fan e followers. A cosa si deve questo cambiamento?

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La rinascita di Raoul Bova

Raoul Bova ha dato una decisa svolta alla sua vita. Lo ha spiegato lui stesso intervenendo all’evento nazionale organizzato in occasione del 5 dicembre da CSVnet, Forum nazionale del terzo settore e Caritas italiana. Durante la prima ondata della pandemia da Coronavirus il famoso attore e regista ha scoperto il mondo del volontariato e ha deciso di impegnarsi in prima persona: oggi è operativo in uno dei gruppi romani della Croce rossa italiana.

Leggi anche –> Raoul Bova, l’annuncio con Rocìo che fa sognare i fan

Leggi anche –> Raoul Bova e i suoi “istinti notturni”: arriva la confessione

Leggi anche –> Raoul Bova racconta la verità: “I miei figli mi hanno salvato” 

“La scintilla è scattata nel momento in cui ho visto che si poteva fare qualcosa – ha detto Raoul Bova -. Quando c’è una situazione di stasi e vedi che lo Stato non riesce a soddisfare le esigenze delle persone, a quel punto senti una chiamata nel cuore che ti dice di scendere in campo”. E quando l’opportunità si è presentata “ho scoperto un mondo incredibile – ha continuato, – pieno di gente desiderosa di fare qualcosa per l’altro. È un modo per aiutare tutti, anche noi stessi. Se le persone avessero poi strutture adeguate a disposizione si riuscirebbero a risolvere molti problemi di socializzazione, che oggi come sappiamo coinvolgono sia i giovani che i meno giovani”. Dietro al suo ritrovato sorriso c’è anche questo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Raoul Bova (@raoulbovagram)

EDS