Terribile lutto per Carolyn Smith, addio alla sua più grande amica

Lutto in famiglia per Carolyn Smith, è morta una delle sue più grandi amiche: addio a Gabriella.

Il pubblico italiano la conosce sopratutto per essere la coreografa di Ballando con le Stelle, programma per il quale è anche presidente di giuria da molto tempo. Stiamo parlando di Carolyn Smith, oggi ospite alla trasmissione di Rai 1 condotta da Serena Bortone, “Oggi è un altro giorno”. Nelle ultime ore la coreografa è stata costretta a dire addio ad un’altra grande donna e amica, che aveva conosciuto proprio grazie al mondo della televisione.

Lutto per Carolyn Smith, addio a Gabriella

Stiamo parlando di Gabriella, che ospite lo scorso 4 ottobre ospite di Francesca Fialdini a “Da noi… a ruota libera” aveva raccontato la sua storia di vita, carica di forza e di coraggio. Una storia che, però, si è conclusa troppo presto e nel peggiore dei modi: la donna è morta di cancro, malattia contro la quale stava combattendo da moltissimo tempo.

Potrebbe interessarti leggere anche —> Carolyn Smith sparita dai social, preoccupazione per le sue condizioni di salute

Anche Carolyn Smith sta combattendo contro il cancro, e sembra star vincendo la durissima battaglia. A Gabriella ha dedicato un ricordo davvero speciale: “Dal momento in cui ci siamo conosciute, è nata un intesa tra di noi, come se fosse ti conoscessi da anni. Mi sei entrata nel cuore come un missile piena di energia e vita. Come dicono in inglese ‘like two peas in a pod’, tale e quale”.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI!

La coreografa ha spiegato di aver saputo della morte di Gabriella da suo figlio Alessandro. Anche lui ha pubblicato un messaggio pieno d’amore in ricordo della donna: “Evidentemente avevi da fare da altre parti mia dolce mammina. Sono sicuro che ovunque sarai porterai gioia e forza a tutte le anime che saranno al tuo fianco… Come facevi qui con noi. È incredibile come la vita possa cambiare così drasticamente. Ci lasci un grande insegnamento ma anche un grande vuoto. E sono sicuro che che ci proteggerai come hai sempre fatto, anche da lassù”.