Inter – Shakhtar Donetsk Champions League: formazioni e precedenti

Il match tra Inter e Shakhtar Donetsk è valido per la sesta giornata di Champions League: streaming in diretta e in tv, dove vederla.

(SERGEI SUPINSKY/AFP via Getty Images)

Ultimo atto del primo turno di Champions League per le squadre italiane: hanno già avuto accesso agli ottavi la Juventus e la Lazio, impegnate ieri. Ben più complesso appare il cammino di Inter e Atalanta. La squadra bergamasca necessita di un solo punto ad Amsterdam contro l’Ajax per passare il turno.

Leggi anche –> Gasperini dimissioni, “pugno in faccia da Gomez: ribaltone dopo l’Ajax”

Ben più complessa è la situazione dell’Inter, che paga la doppia sconfitta contro un Real Madrid non irresistibile. La squadra milanese è costretta a vincere contro lo Shakhtar Donetsk e sperare che l’altra partita del girone non finisca in pareggio. Agli uomini di Conte, dunque, due vittorie in coppa in una settimana potrebbero non bastare.

Leggi anche –> Psg-Basaksehir: le squadre lasciano il campo dopo l’insulto razzista del quarto uomo

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Precedenti di Inter – Shakhtar Donetsk e dove vedere in tv e streaming

La partita di questa sera allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano San Siro tra i padroni di casa dell’Inter e l’avversario ucraino dello Shakhtar Donetsk sarà visibile in diretta e in esclusiva su Sky sui canali Sky Sport Collection, Sky Sport Uno (numero 201 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre) e Sky Sport (252 del satellite). Inoltre – per chi non fosse a casa – sarà disponibile anche in streaming sulla piattaforma Sky Go e su Now TV, entrambi servizi in abbonamento.

Si tratta della quinta sfida tra le due formazioni: nel 2005 l’incrocio tra i nerazzurri e gli ucraini valeva l’accesso ai gironi di Champions League, terzo turno preliminare. In trasferta, le reti di Martins e Adriano consentirono all’Inter di ipotecare la qualificazione, al ritorno a San Siro – in un match giocato a porte chiuse – finì con il punteggio di uno a uno. Quest’estate, invece, si è giocata la semifinale di Europa League, disputata a Düsseldorf il 17 agosto: 5-0 per l’Inter, che poi ha perso la finale contro il Siviglia. Infine, c’è il pareggio dell’andata in Ucraina, in una partita a lungo dominata dai nerazzurri.

Inter e Shakhtar Donetsk, le due squadre in campo: le formazioni

Conte e Luis Castro stanno completando le loro scelte in vista del match di stasera. Queste le formazioni:

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, A.Bastoni; Hakimi, Gagliardini, Brozovic, Eriksen, Young; Lukaku, L.Martinez.

SHAKHTAR DONETSK (4-2-3-1): Pyatov; Dodò, Bondar, Vitao, Matvienko; Stepanenko, Kovalenko; Tetè, Marlos, Taison; Dentinho.