Cyberpunk 2077, il gioco di CD Project promette di essere rivoluzionario

L’attesa è giunta al termine, il nuovo progetto di CD Project Cyberpunk 2077 esce domani e promette di rivoluzionare il mondo del game.

Si è fatto attendere a lungo, ma alla fine Cyberpunk 2077 è giunto e a partire dalla mezzanotte sarà scaricabile su Pc e console di nuova e vecchia generazione. Annunciato con un teaser trailer ammaliante addirittura nel 2013, prima dell’uscita di The Witcher 3, il nuovo progetto della software house polacca era atteso inizialmente per il 2019. Si trattava di una data generica a cui è seguita una prima data di release alla fine di quell’anno. Purtroppo per i fan, gli sviluppatori non erano soddisfatti del livello raggiunto dalla loro creatura ed hanno posticipato l’uscita ad un generico 2020.

Il videogame sarebbe dovuto uscire nella prima parte del 2020, ma i ritardi dovuto alla situazione pandemica hanno costretto CD Project Red a rinviare nuovamente l’uscita al 19 novembre. Quest’ultima data è stata spostata all’inizio del mese scorso al prossimo 10 dicembre. I fan del gioco, divorati dall’hype per quanto visto nel corso degli anni, hanno temuto che anche quest’ultima data sarebbe stata spostata. Così non è stato, il gioco giungerà domani come promesso a chi lo ha pre-acquistato nel corso di questi mesi.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Perché Cyberpunk 2077 è considerato un prodotto rivoluzionario

Gli appassionati di videogame sapranno già cosa attendersi da questo videogame, in parte perché è stato presentato in lungo e in largo, in parte perché conoscono lo storico degli sviluppatori ed il gioco cartaceo dal quale prende spunto. Cyberpunk è un Gdr/Action in prima persona ambientato in un mondo futuristico in stile Blade Runner. A livello di gameplay si presenta come un Fps con elementi da immersive sim, ovvero fasi melee e libertà di approccio nell’affrontare le varie situazioni. In fase di presentazione ed anteprima è stato paragonato a Deus Ex, a differenza di questo, però, ha un menu di evoluzione del personaggio più stratificato e impattante sull’evoluzione della storia e del personaggio. Inoltre è ambientato in un mondo completamente Open world.

Leggi anche ->Playstation 5, Gran Turismo 7 non è in esclusiva per la console next gen?

Ciò per cui l’ultimo prodotto della software house polacca è ritenuto rivoluzionario è il livello di dettaglio all’interno del mondo di gioco. La città all’interno della quale ci muoveremo, Night City, è viva: gli abitanti hanno le loro routine di comportamento ed il loro modo di approcciarsi al nostro protagonista muta in base alla sua reputazione. Tale livello di dettaglio è riservato alla storia (anch’essa muta in base alle nostre azioni e alla nostra reputazione) ed al level design: il mondo di gioco è stratificato, sia negli ambienti esterni che in quelli interni, permettendo al giocatore di approcciare le missioni in decine di modi differenti.

Leggi anche ->Playstation 5 Sony, ufficiale l’annuncio: caratteristiche e prezzo probabile

La libertà d’azione è ciò su cui hanno puntato forte gli sviluppatori: saremo noi a decidere come dovrà evolversi la storia e come portare a termine le missioni. Basti pensare che è possibile completare il gioco senza uccidere nessuno. Molta cura è stata riservata anche al gunplay, ogni arma dà una sensazione differente ed il feeling di ognuna di esse è differente. Il gioco non è perfetto, i recensori hanno riscontrato qualche problema tecnico sia a livello grafico che a livello di giocabilità. Nel complesso, però, viene indicato come un’esperienza di gioco imprescindibile per tutti gli appassionati di videogame.