Immacolata Concezione, che cos’è e perché si festeggia l’8 Dicembre

La Chiesa oggi, come tutti gli anni, celebra l’Immacolata Concezione. Ma di che cosa si tratta nello specifico? Scopriamolo insieme.

Siamo nuovamente giunti all’8 Dicembre, giorno in cui la Chiesa festeggia la Madonna Immacolata. Di che cosa si tratta e perché proprio in questa data? Nel mondo cristiano si celebra oggi lImmacolata Concezione della Beata Vergine Maria, ovvero il dogma secondo il quale Maria non si è macchiata del peccato originale, rimanendo appunto immacolata al momento del concepimento del figlio di Dio, Gesù.

Leggi anche->Papa Ratzinger, le condizioni di salute: “Ha perso l’uso della parola”

“Dio ha scelto gratuitamente Maria da tutta l’eternità perché fosse la Madre di suo Figlio.” specifica il Catechismo della Chiesa cattolica. “Per compiere tale missione è stata concepita immacolata“. La giornata di oggi è dunque interamente dedicata alla Vergine Maria, rimasta sin dal primo istante, secondo verità di fede, lontana dal peccato originale. È stato Dio stesso a preservare e scegliere la Madonna, che ha compiuto la missione affidatale dal Signore completamente intatta.

Leggi anche->Papa Francesco, lutto: morto di Coronavirus il cugino Oscar

Papa Pio IX proclamò il dogma nel 1854, proprio in data 8 Dicembre. “La beatissima Vergine Maria nel primo istante della sua concezione, per una grazia ed un privilegio singolare di Dio onnipotente, in previsione dei meriti di Gesù Cristo Salvatore del genere umano, è stata preservata intatta da ogni macchia del peccato originale.” recita la bolla Ineffabilis Deus. Proprio questo è il motivo per il quale l’Immacolata Concezione si festeggia oggi.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

8 Dicembre, Immacolata Concezione: gli omaggi del papa

Secondo la tradizione cristiana, in data 8 Dicembre, il Papa omaggia in Piazza Mignanelli, di fianco a Piazza di Spagna, il celebre monumento dedicato proprio alla Vergine Maria. Quest’anno l’atto, nelle mani di Papa Francesco, sarà però di tipo privato, data la situazione sanitaria attuale. È stata proprio la stampa vaticana a dichiararlo, tramite un comunicato ufficiale. “La scelta di non recarsi nel pomeriggio in Piazza di Spagna per il tradizionale Atto di venerazione dell’Immacolata è dovuta alla perdurante situazione di emergenza sanitaria e al fine di evitare ogni rischio di contagio provocato da assembramenti”.