Elisa Isoardi spiazza tutti: show di Natale con la zia anziana su Instagram

Il Natale si avvicina ed Elisa Isoardi non perde tempo: eccola mentre prepara il tradizionale albero assieme all’amatissima zia Gabriella. 

Elisa Isoardi

Missione compiuta: anche quest’anno Elisa Isoardi ha realizzato il tradizionale albero di Natale assieme all’amatissima zia Gabriella, e ovviamente non ha mancato di documentare il tutto per poi pubblicarlo sui social. Ecco la sua gustosissima clip appena postata su Instagram.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Elisa Isoardi Raimondo Todaro

Elisa Isoardi in vena di addobbi natalizi

Ecco a voi il nostro albero di Natale 🎄” annuncia Elisa Isoardi nel suo ultimo post su Instagram, col quale augura anche “buona festa dell’Immacolata Concezione”. Firmato: “#reels #alberodinatale #ziagabriella #zen #serenità #nonvedolorachearrivimamma @sera“. La popolare conduttrice sprizza gioia e allegria da tutti i pori, soddisfatta e fiera dell’opera realizzata (e così pure l’anziana e simpaticissima zia). Anche il suo pubblico virtuale sembra aver molto apprezzato, a giudicare dal numero di commenti positivi, like e condivisioni.

Leggi anche –> Elisa Isoardi, il rapporto dopo Ballando: adesso è cambiato tutto

Leggi anche –> Elisa Isoardi, la confessione su Raimondo Todaro: “Che delusione”

Leggi anche –> Elisa Isoardi, il desiderio segreto: “Non c’è niente di più bello”

Terminata la sua esperienza nello show condotto da Milly Carlucci, Ballando con le Stelle, Elisa Isoardi si mostra sempre più radiosa. L’ex padrona di casa de La Prova del Cuoco ha ritrovato grazie a quell’avventura una maggiore serenità, scaturita dalla consapevolezza di essere una donna che sa affrontare le difficoltà e uscirne vincente, e tante energie in più. Ha dimostrato di avere grinta da vendere e di riuscire a non farsi abbattere dagli imprevisti. Non a caso il pubblico si è molto affezionato sia a lei e al suo ex maestro di ballo, Raimondo Todaro.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Elisa Isoardi (@elisaisoardi)

EDS